2 0
Le Pizzette siciliane sono uno dei pezzi più buoni della rosticceria isolana.

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
Per l'impasto:
1 kg di farina manitoba
400 gr di acqua
50 gr di lievito di birra
100 gr di latte
70 gr di strutto
100 gr di zucchero
2 tuorli
20 gr di sale
per la salsa:
1 lt di passata di pomodoro
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di zucchero
per condire:
500 gr di mozzarella
olio EVO
origano

Informazioni nutrizionali

8.4g
Proteine
7.8g
Grassi
24.1g
Carboidrati
4.4g
Zuccheri
0.6g
Fibra
207
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Pizzette siciliane: proprio come quelle del bar

Allergeni:
  • Cereali contenenti glutine
  • Latte e derivati
  • Uova

La ricetta perfetta per delle pizzette siciliane proprio come quelle del bar. Sofficità, leggerezza e morbidezza ti garantiranno un sicuro successo

  • 180 min.
  • 15 min.
  • 195 min.
  • Porzioni 4
  • Media

Ingredienti

  • Per l'impasto:

  • per la salsa:

  • per condire:

Introduzione

Condividi

Le Pizzette siciliane sono uno dei “pezzi” più buoni della rosticceria isolana e non è un caso che piacciano proprio a tutti. Si preparano con la classica pasta brioche alla siciliana in grado di garantire un impasto soffice e morbido e un retrogusto leggermente dolce.

La versione che vi propongo è quella tipicamente presente nel palermitano che vede tra gli ingredienti per il condimento il pomodoro, la mozzarella e l’origano.

Si possono preparare in due formati, quello standard da 100 gr di impasto e quello mignon da 50 gr perfette, quest’ultime, per un buffet in piedi o una cena informale da servire assieme a:

pizzette siciliane

Le pizzette siciliane proprio come quelle del bar

Questa è la ricetta di Renato, un mio amico provetto pasticcere e cultore di tipicità siciliane. Vi chiedo di fidarvi sulla parola e, se seguirete la ricetta passo passo,  vi posso garantire il risultato. Fin dal primo morso rimarrete stupiti per l’estrema morbidezza e sofficità della pasta brioche e il gusto praticamente identico alle pizzette che siete soliti mangiare nei bar della Sicilia.

In alternativa, se preferite gusti più sapidi, decisi e “importanti” vi suggerisco di provare la ricetta delle pizzette fritte, quelle a base di pasta di pane e ricoperte di cipolla, caciocavallo e acciughe salate.

Ciao e alla prossima ricetta di cucina siciliana. E non dimenticate di mettere “mi piace” sulla pagina facebook di Fornelli di Sicilia.

pizzette siciliane di pasta brioche

Nota: ricetta pubblicata ad Ottobre 2018 e aggiornata a Luglio 2020

Fasi

1
Fatto

Mettete nella planetaria la farina, lo zucchero ed il lievito di birra sbriciolato.

2
Fatto

Azionate l'impastatrice a bassa velocità fino a quando tutto sarà ben amalgamato, aggiungete un po' d'acqua e i due tuorli.

3
Fatto

Dopo qualche minuto aggiungete ancora un po' d'acqua ed il sale e lavorate per 2/3 minuti. Versate tutta l'acqua a filo e impastate fino a quando la massa risulterà omogenea e compatta.

4
Fatto

A questo punto aggiungete lo strutto ed il latte e continuate a impastare fino a quando il composto si staccherà dalle pareti della ciotola.

5
Fatto

Rivoltate la pasta su una spianatoia e formate delle palline di circa 100 g (50 gr per i mignon) e disponeteli su una piastra coperta da carta forno. Abbiate cura di distanziare le palline tra di loro per evitare che si attacchino durante la lievitazione . Copritele e mettetele in un posto caldo.

6
Fatto

Appena le palline avranno raddoppiato il loro volume appiattitele con i polpastrelli fino a formare dei dischi che farete riposare ancora per circa mezz'ora.

7
Fatto

Passiamo alla preparazione del condimento: versate in una ciotola la passata di pomodoro con un pizzico di sale ed un cucchiaino di zucchero; nel frattempo tagliate la mozzarella a tocchetti e lasciatela scolare.

8
Fatto

Appena la lievitazione è ultimata stendete un cucchiaio di salsa sulle pizzette ed infornate a 190° per 10/15 minuti (la temperatura varierà in base al tipo di forno, per la prima volta cuocete a vista).

9
Fatto

Tirate fuori le pizzette dal forno, aggiungete la mozzarella e cuocete ancora il tempo necessario perché si sciolga il formaggio.

10
Fatto

A questo punto aggiungete un filo d'olio, una spolverata d'origano e servite.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
polpettone al forno con sugo
precedente
Polpettone al sugo morbidissimo
savoiardi siciliani
prossima
Savoiardi morbidi fatti in casa: la ricetta

Aggiungi il tuo commento