0 0
Patate con uova strapazzate: la ricetta antica

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
1 kg di patate
8 uova
50 gr di caciocavallo grattugiato
qb olio di semi di arachidi
qb sale
qb pepe

Informazioni nutrizionali

3.2g
Proteine
17.9g
Grassi
14.3g
Carboidrati
0.4g
Zuccheri
1.2g
Fibra
228
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Patate con uova strapazzate: la ricetta antica

Allergeni:
  • Latte e derivati
  • Uova

Una ricetta semplicissima ma che piace veramente a tutti e a cui difficilmente si può resistere

  • 15 min.
  • 30 min.
  • 45 min.
  • Porzioni 6
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Di patate con uova strapazzate (patati arriminati cu l’ova) ne avrò mangiate chili su chili, una storia d’amore che nasce ben presto e che continua ancora oggi.

Fin da piccola era tra i miei piatti preferiti quando, di ritorno da scuola, riuscivo ad avvertirne il profumo appena aperta la porta di casa (e sappiate che la mia è una casa a tre piani e la stanza da pranzo è situata all’ultimo piano). Le trovo assolutamente irresistibili grazie al profumo intenso, alla loro morbidezza e al connubio perfetto dato dall’incontro di questi due semplici ingredienti.

E se dovessero avanzarne un po’ vi suggerisco quest’idea per la “merenda del pomeriggio”: tagliate due belle fette di pane casereccio, quello con poca crosta e tanta mollica, e farcitelo con qualche bella cucchiaiata di patate con uova strapazzate. Che ve lo dico a fare, ho di nuovo l’acquolina in bocca.

E se anche voi amate le uova vi lascio alcuni link dove potrete trovare buonissime ricette come:

carciofi in padella con uova strapazzate

piscirovu

uova strapazzate con asparagi selvatici

uova strapazzate con fave fresche

uova strapazzate al pomodoro

uova alla monacale.

Fasi

1
Fatto

Lavate le patate, pelatele e tagliatele a spicchi non troppo sottili. Disponetele all'interno di un colapasta e sciacquatele nuovamente in acqua corrente. Fatele scolare e tamponatele con un panno.

2
Fatto

Mettete sul fuoco una padella con abbondante olio e friggete le patate fino a farle dorare leggermente. Adagiatele su carta assorbente per eliminare l'unto in eccesso.

3
Fatto

Nel frattempo rompete le uova in una terrina e sbattetele con una frusta. Aggiungete il formaggio grattugiato, correggete di sale e pepe e mescolate energicamente.

4
Fatto

Utilizzando la stessa padella unta dalla quale avrete eliminato buona parte dell'olio di frittura versate le patate assieme alle uova sbattute. Se la padella non dovesse essere sufficiente per contenere tutte le patate suddividete questa'operazione in più tempi.

5
Fatto

Rimestate delicatamente e lasciate cuocere a fiamma media fino a quando l'uovo si sarà rappreso e si sarà formata una leggera crosticina. Servite ben caldo accompagandole con delle belle fette di pane casereccio.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
olivette di sant'agata
precedente
Olivette di Sant’Agata
gelo di cannella
prossima
Gelo di cannella: profumata ricetta siciliana

Aggiungi il tuo commento