0 0
Funghi a sfincione

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
500 gr di funghi pleurotus
400 gr di pomodori maturi
2 cipolle
150 gr di caciocavallo Caciocavallo semi stagionato
qb pangrattato
origano
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

13.1g
Proteine
11.1g
Grassi
25.6g
Carboidrati
5.7g
Zuccheri
2.6g
Fibra
165
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Funghi a sfincione

Allergeni:
  • Cereali contenenti glutine
  • Latte e derivati

Un delizioso contorno dedicato agli amanti dei funghi rivisitati in chiave sicula con gli ingredienti dello sfincione palermitano

  • 10 min.
  • 30 min.
  • 40 min.
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Se siete ghiotti di funghi e volete preparare un contorno davvero stuzzicante i funghi a sfincione sono una ricetta da non farsi sfuggire.

Partendo dagli ingredienti tipici del mitico sfincione palermitano, protagonista di tanti sabato sera e feste comandate, basta sostituire l’impasto con una base di funghi pleurotus e ricoprirli con pomodoro, cipolla, pangrattato, origano e caciocavallo.

E poiché l’unico limite è costituito dalla fantasia delle basi che si possono utilizzare vi suggerisco di guardare anche queste ricette:

melanzane a sfincione

patate a sfincione

tritato a sfincione

baccalà a sfincione.

Fasi

1
Fatto

Pulite bene i funghi sciacquandoli in acqua corrente ed eliminate il gambo perché abbiano una buona base d'appoggio.

2
Fatto

Ungete una pirofila da forno con un giro d'olio EVO, cospargete con il pangrattato facendolo aderire uniformemente ed eliminate quello in eccesso.

3
Fatto

Portate a bollore una pentola con acqua e immergete i pomodori per 30/40 secondi così da spellarli agevolmente. Eliminate i semini interni, tagliateli a tocchetti e mettete da parte.

4
Fatto

Dopo avere tagliato la cipolla a fettine sottili sistematela sui funghi assieme ai pomodori pelati. Salate e pepate. Per ultimo aggiungete il caciocavallo tagliato a tocchetti piccoli e chiudete con una spolverata di origano e una manciata abbondante di pangrattato.

5
Fatto

Condite con abbondante olio EVO e mettete in forno a 200° per 30 minuti.
Lasciate riposare 10/15 minuti prima di servire assieme a del buon pane casereccio.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
pasta cavolicelli e salsiccia e ricotta salata
precedente
Ricetta Pasta con cavolicelli e salsiccia
gnocchi di patate zucca rossa salsiccia
prossima
Gnocchi di patate con zucca rossa e salsiccia

Aggiungi il tuo commento