0 0
Frittelle di zucchina

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
1 zucchina bianca (napoletana)
2 uova
50 gr di pecorino grattugiato
50 gr di pangrattato
1 spicchio di aglio
1 ciuffetto di prezzemolo
2 foglioline di menta
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

5.6g
Proteine
30.1g
Grassi
6.5g
Carboidrati
1.1g
Zuccheri
0.6g
Fibra
324
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Frittelle di zucchina

Allergeni:
  • Cereali contenenti glutine
  • Latte e derivati
  • Uova

Come trasformare la zucchina bianca, un alimento non tra i più entusiasmanti, in frittelle croccanti fuori e morbide dentro con un gusto fantastico

  • 30 min.
  • 5 min.
  • 35 min.
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

La saggezza popolare vuole che anche la suola delle scarpe se fritta è buona; figuratevi allora queste frittelle di zucchina. Una ricetta che unisce la morbida pastosità dell’interno con la croccantezza della crosticina esterna. La zucchina bianca, di per sé, non è uno degli ingredienti più entusiasmanti da mangiare; ma vi garantisco che le frittelle di zucchina sono uno degli antipasti più apprezzati e ricercati.

frittelle zucchina bianca

Anche se siamo sempre alla ricerca di ricette leggere e dietetiche ogni tanto una bella fritturina è consentita. Ottime da gustare anche fredde in mezzo ad un panino bello morbido. Se non le avete mai assaggiate questa è una delle rare volte che vi consiglio di farle, non ve ne pentirete. Concludo questa ricetta ricordandovi la mitica pasta con la zucchina fritta, una vera passione per tutti i siciliani.

Fasi

1
Fatto

Spuntate la zucchina e pelatela, tagliatela a listarelle e poi a tocchetti molto piccoli.

2
Fatto

Mettetela in uno scolapasta con del sale grosso per eliminare l’acqua di vegetazione per almeno mezz'ora.

3
Fatto

Sciacquatela, scolatela bene e versatela in una ciotola dove aggiungerete le uova, il pecorino, il pangrattato, il trito di prezzemolo e aglio, le foglioline di menta sminuzzate, il sale e il pepe.

4
Fatto

Mettete sul fuoco una padella con dell’olio EVO e aiutandovi con due cucchiai formate delle polpette che andrete a friggere quando l'olio sarà ben caldo.

5
Fatto

Non appena si sarà formata una crosticina bella croccante e dorata da entrambi i lati adagiatele su carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso e servite ben calde.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
spaghetti con le cozze
precedente
Spaghetti con le cozze
granita di anguria
prossima
Granita di anguria

Aggiungi il tuo commento