0 0
Fiori di zucca ripieni in pastella

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
20 fiori di zucca
400 gr di farina di semola di grano duro
10 gr di lievito di birra
200 gr di primo sale
10 filetti di acciughe salate
olio per friggere
sale

Informazioni nutrizionali

9.3g
Proteine
30.1g
Grassi
16.4g
Carboidrati
1.4g
Zuccheri
0.1g
Fibra
370
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Fiori di zucca ripieni in pastella

Allergeni:
  • Anidride solforosa e solfiti
  • Cereali contenenti glutine
  • Pesce e derivati

Un antipasto impareggiabile per gusto e con una pastella leggera, croccante e non unta

  • 20 min.
  • 5 min.
  • 25 min.
  • Porzioni 4
  • Media

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Siete alla ricerca di un antipasto veramente sfizioso? Provate questi fiori di zucca ripieni in pastella, una ricetta semplice da preparare e una golosità impareggiabile. Ora voglio farvi una domanda: “per caso appartenete alla categoria di persone per cui la parola “pastella” genera ansia da prestazione?” Se così fosse non temete perché con questa ricetta non fallirete un colpo e avrete una pastella estremamente croccante e per niente unta.

ricetta fiori di zucca ripieni

Per un risultato ottimale procuratevi dei fiori piuttosto grandi e freschi, farciteli come più vi piace e friggeteli in olio profondo usando la tecnica ad immersione. Serviteli ben caldi e mi raccomando…fatene a sufficienza perché non saranno mai abbastanza. Prova anche la Frittata con fiori di zucca.

Fasi

1
Fatto

Pulite i fiori e, con l'aiuto di un coltellino, togliete il pistillo e, se ci fosse, anche il gambo; lavateli e fateli scolare.

2
Fatto

In una ciotola mettete la farina con una presa di sale, sbriciolate il lievito di birra e mescolate aggiungendo, poco alla volta, circa due bicchieri d'acqua. Deve risultare una pastella compatta e morbida. Copritela e lasciate lievitare in un posto caldo per circa un'ora.

3
Fatto

Prendete il fiore ed inserite all'interno una fettina di formaggio, un filetto d'acciuga e chiudete bene i petali girando la punta su se stessa.

4
Fatto

Nel frattempo mettete sul fuoco un pentolino con olio profondo e ben caldo.

5
Fatto

Prendete i fiori, immergeteli nella pastella e friggeteli fin quando risulteranno ben dorati.

6
Fatto

Scolateli su un foglio di carta assorbente, salate ancora con pochissimo sale e servite ben caldi.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
arancina alla carne
precedente
Arancina alla carne
arrosto panato alla palermitana
prossima
Arrosto panato alla palermitana

Aggiungi il tuo commento