1 0
Pasta con la zucchina fritta

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
200 gr di spaghetti
1 zucchina bianca (napoletana)
1 spicchio di aglio
ricotta salata
qualche fogliolina di menta
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

5.7g
Proteine
26.7g
Grassi
30.2g
Carboidrati
2.4g
Zuccheri
1.3g
Fibra
376
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Pasta con la zucchina fritta

Allergeni:
  • Cereali contenenti glutine
  • Latte e derivati

Ecco alcuni piccoli e semplici consigli per preparare un'ottima pasta con la zucchina fritta

  • 15 min.
  • 30 min.
  • 45 min.
  • Porzioni 2
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

La pasta con la zucchina fritta è uno dei piatti più tipicamente estivi della cucina siciliana, una ricetta che meriterebbe un monumento.

Non si può chiamare estate se non la preparo almeno una volta perché è in questo periodo che si trovano le zucchine che vengono chiamate “cucuzza pi friiri” cioè “zucchina da friggere”.

Meglio nota con il termine di zucchina napoletana, si tratta di una zucchina dal colore verde pallido lunga non più di 40/50 cm. Già nel suo stesso nome la cucuzza pi friiri racchiude in sé la sua unica modalità di cottura. Pur provando a prepararla in altri modi, non sono riuscita ad ottenere risultati degni di nota.

Alcuni consigli per la pasta con la zucchina fritta

Come per tutte le cose semplici la differenza la fanno i dettagli apparentemente insignificanti. Va da se, anche la preparazione della pasta con la zucchina fritta, pur nella sua essenzialità quasi disarmante, richiede che siano osservate alcune accortezze che, se ben eseguite, fanno la differenza per cui eccovi alcuni semplici accorgimenti:

1) Taglia le fette con uno spessore di 1 cm: la zucchina è composta per circa l’80% d’acqua e gran parte di questa evaporerà durante la frittura: rischieresti di ritrovarti delle fette troppo sottili e con una buona probabilità di bruciacchiarsi.

2) Attenzione a non farle scurire troppo, sono pronte non appena raggiungono un colore oro invecchiato. Tieni la fiamma non troppo alta per riuscire a controllare meglio la cottura.

3) Al momento di pulire la zucchina evita di sbucciarla ma gratta la superficie delicatamente con un coltello dalla lama non seghettata; eviterai di eliminare gran parte della polpa dove si trova buona parte della dolcezza della zucchina.

🙂 E ora passiamo subito alla ricetta ma non prima di averti suggerito un’altra delizia a base di zucchina: le frittelle di zucchina , un po’ caloriche ma tanto buone.

pasta cucuzza fritta

pasta zucchina fritta

Ricetta pubblicata a Maggio 2018 e aggiornata a Giugno 2022.

Fasi

1
Fatto

Per un'ottima pasta con la zucchina fritta dopo aver lavato e asciugato la zucchina non sbucciatela come sbuccereste una mela (ricordate che gran parte del sapore della zucchina è nella buccia) ma grattatela appena appena e delicatamente con un coltello dalla lama liscia, quindi ricavate delle fette spesse 1 cm.

2
Fatto

Disponete le fettine in un colapasta e cospargetele di sale per almeno 60 minuti perché perdano buona parte della loro acqua amarognola. Trascorso questo tempo sciacquatele per bene, asciugatele con un panno e friggetele in padella con abbondante olio. Ricordate di non farle scurire troppo, la zucchina sarà pronta quando avrà assunto un colorazione oro invecchiato.

3
Fatto

A frittura ultimata, aggiungere nell’olio rimasto lo spicchio d’aglio e spegnete il fuoco.

4
Fatto

In una pentola lessate la pasta e, non appena cotta, scolatela e fatela saltare nella padella con l’olio aromatizzato. Aggiungete le zucchine e date un'altra veloce ma delicata mescolata per evitare di rompere le fettine.

5
Fatto

Impiattate guarnendo la pasta con le fette di zucchina e un paio di foglioline di menta, cospargete con una generosa grattugiata di ricotta salata e servite.

Rosaria

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
Pasta con salsiccia e ricotta
precedente
Pasta con salsiccia e ricotta: gusto e cremosità
Polpette al limone
prossima
Polpette al limone: ricetta agrumata al profumo di Sicilia

Aggiungi il tuo commento