0 0
Sciakisciuka

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
3 patate
3 zucchine
1 cipolla
1 melanzana
3 pomodori
4 uova
2 cucchiai di capperi
1 ciuffetto di basilico
origano
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

3.4g
Proteine
8.5g
Grassi
5.5g
Carboidrati
1.3g
Zuccheri
1.1g
Fibra
119
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Sciakisciuka

Allergeni:
  • Anidride solforosa e solfiti
  • Uova

Dall'isola di Pantelleria arriva la Sciakisciuka, una ricetta a base di verdure; questa è la versione che prevede anche le uova sode

  • 30 min.
  • 40 min.
  • 70 min.
  • Porzioni 4
  • Media

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Confesso che non avevo mai sentito parlare della (o dello?) Sciakisciuka a conferma che la Sicilia è una terra meravigliosa: non finisce mai di sorprenderti. Ho scoperto questo piatto la scorsa estate in occasione di una giornata di mare sull’isola di Pantelleria. Il nome così strano deriva dal berbero Chak chouka che significa miscela, miscuglio con il quale si individua un piatto molto diffuso nel Nord Africa.

sciakisciuka di pantelleria

Il piatto può essere considerato una sorta di caponata di verdure arricchita con quello che abbiamo in dispensa. Esiste una versione con uova sode e una senza. Nel primo caso il piatto diventa un pasto completo soprattutto se accompagnato da una bella fetta di pane casereccio appena appena tostato. Ovviamente parlando di Pantelleria non possono mancare i suoi buonissimi capperi che donano al piatto un profumo unico e peculiare. Ecco come preparare una buona Sciakisciuka. Vedi anche altre ricette come la caponata di melanzane e la caponata catanese.

Fasi

1
Fatto

Mettete le uova a bollire fino a quando non saranno sode.

2
Fatto

Pelate e lavate le patate, pulite le zucchine, sminuzzate i pomodori e togliete il picciolo alla melanzana. Tagliate tutte le verdure a dadini e lavatele per bene.

3
Fatto

In un tegame soffriggete leggermente la cipolla con dell’olio, unitevi tutte le verdure e fatele rosolare per qualche minuto. Salate e pepate.

4
Fatto

Aggiungete i capperi dissalati, l’origano ed il basilico e fate cuocere a fuoco moderato aggiungendo acqua calda quando occorre.

5
Fatto

A fine cottura impiattate inserendo le uova sode tagliate a spicchi.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
fagottni di cavolo cappuccio
precedente
Fagottini di cavolo cappuccio con salsiccia
polipetti murati
prossima
Polipetti murati

Aggiungi il tuo commento