sarde con cipollata in agrodolce

Sarde con cipollata in agrodolce

Quello che voglio presentarvi oggi è un piatto tra i più caratteristici della regione: le sarde con cipollata in agrodolce. A casa mia, purtroppo, non posso prepararle spesso come vorrei, dato che mia cognata odia la cipolla. Per un vero siciliano una cosa “contronatura”.

Come sapete in Sicilia usiamo il pesce azzurro per tantissime preparazioni. Sul sito trovate numerose ricette, e mi piace consigliarvene alcune: il capone panato con pomodorinile acciughe al limoneil tortino di sarde in agrodolce, i filetti di sgombro gratinati al limone e, ovviamente, le sarde a beccafico.

Qualora le preferiste potete usare le alici al posto delle sarde ma trovo che quest’ultima, più cicciottella e carnosa, si presti meglio per la riuscita della ricetta. Il piatto può essere preparato in anticipo per dar modo al pesce di insaporirsi assorbendo tutti gli odori della cipolla e della salsa agrodolce. Provatelo e non ve ne pentirete.

Valutazione ricetta

  • (0 /5)
  • 0 ratings

Condividi

Ricette Correlate