0 0
Pasta con carciofi e ricotta – La ricetta

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
5 carciofi
400g di penne rigate
1 mazzetto di prezzemolo
1 spicchio di aglio
1/2 cipolla
4 filetti di acciughe salate
400g di ricotta di pecora
5 cucchiai di parmigiano grattugiato
1/2 limone
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

9.8g
Proteine
9.8g
Grassi
25.1g
Carboidrati
3.1g
Zuccheri
2.1g
Fibra
221
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Pasta con carciofi e ricotta – La ricetta

Allergeni:
  • Cereali contenenti glutine
  • Latte e derivati
  • Pesce e derivati

Saporito e al contempo delicato primo piatto che fonde sapori contrastanti e consistenze diverse

  • 20 min.
  • 40 min.
  • 60 min.
  • Porzioni 4
  • Media

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Sono passati molti anni da quando ho mangiato per la prima volta la Pasta con carciofi e ricotta. Abito a una ventina di chilometri da Cerda, patria riconosciuta del carciofo almeno per la Sicilia occidentale. Il carciofo per Cerda riveste una importanza strategica nell’economia del paese. Non è un  caso che a questa meravigliosa pianta sia stato addirittura dedicato un monumento raffigurante un enorme carciofo che fa bella mostra di se al centro della piazza. Senza dimenticare la sagra che annualmente richiama migliaia di visitatori da tutta la Sicilia. La notorietà ma soprattutto la bontà del carciofo cerdese ha favorito la nascita di numerosi ristoranti e trattorie con menu interamente a base di questo straordinario ortaggio, dagli antipasti al digestivo passando per una infinità di antipasti, primi e secondi piatti.

La ricetta

La pasta con carciofi e ricotta è un primo piatto molto saporito e delicato al contempo. Una ricetta tipica siciliana dalla forte personalità grazie al sapore unico del carciofo e alla morbida cremosità della ricotta. La sua preparazione non richiede particolare impegno; unica accortezza deve essere posta nella pulitura dei carciofi attraverso l’eliminazione di tutte le foglie che potrebbero risultare dure così come la peluria interna.

E quando la preparerete se vi sarà piaciuta scrivete il vostro commento in fondo alla pagina.

Ah dimenticavo, se vi va’ date uno sguardo anche a tutte le ricette con carciofi.

Fasi

1
Fatto

Pulite i carciofi fino al cuore, tagliate le spine e dividetele in due. Eliminate le foglioline con le spine ed il fieno.

2
Fatto

Tagliateli a fette sottile e mettetele in acqua acidulata con il limone per non farle annerire.

3
Fatto

In un tegamino mettete un trito di aglio, cipolla, olio Evo e fate rosolare. Appena tutto risulta dorato aggiungete i filetti di acciughe sminuzzate e i carciofi.

4
Fatto

Aggiungete mezzo bicchiere d'acqua calda, quindi salate, pepate e fate cuocere per circa 20 minuti.

5
Fatto

Portate a bollore l'acqua, salate e lessate la pasta.

6
Fatto

Nel frattempo mettete quasi tutta la ricotta in una ciotola e conditela con poco sale, pepe e parmigiano grattugiato; diluite con un mestolino d'acqua di cottura e schiacciate con i rebbi di una forchetta fino a creare una cremina.

7
Fatto

Scolate la pasta quando ancora indietro di cottura e trasferitela nel tegame con i carciofi, Unite la ricotta lavorata e terminate la cottura. Se occorre aggiungete un po' d'acqua di cottura.

8
Fatto

Guarnite il piatto con ciuffetti di ricotta e qualche fogliolina di prezzemolo.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
baccala a sfincione
precedente
Baccalà a sfincione – Una gustosa ricetta siciliana
insalata di carciofi e arance
prossima
Insalata di carciofi e arance

Aggiungi il tuo commento