0 0
Melanzane ripiene al forno: filanti e sfiziose

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
2 melanzane Del tipo tonda e violacea, quella che a Palermo viene chiamata "tunisina"
2 uova
200 gr di prosciutto cotto
200 gr di provola Tagliata a fette
200 gr di pangrattato
70 gr di caciocavallo grattugiato
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

9.7g
Proteine
8.5g
Grassi
15.5g
Carboidrati
1.8g
Zuccheri
0.6g
Fibre
178
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Melanzane ripiene al forno: filanti e sfiziose

Allergeni:
  • Anidride solforosa e solfiti
  • Cereali contenenti glutine
  • Latte e derivati
  • Uova

Saporite cotolette di melanzane ripiene al forno, leggere ma gustose, farcite con prosciutto cotto e provola

  • 20 min.
  • 30 min.
  • 50 min.
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Le melanzane ripiene al forno sono una ricetta che è possibile trovare su tutto il territorio nazionale e, ovviamente, anche in Sicilia.

Se per le melanzane i modi di cottura si riducono sostanzialmente a due – frittura o cottura in forno – per il ripieno il numero delle varianti è pressoché infinito. Ogni territorio, ogni famiglia addirittura ha la propria ricetta personalizzata che va dal prosciutto allo speck fino al salame in abbinamento con formaggi filanti come mozzarella, provola, scamorza, svizzero, fontina etc.

Le melanzane ripiene al forno, ideali sia come antipasto che come secondo piatto, andrebbero consumate calde con il formaggio ancora filante e morbido. In alternativa, se pensate di organizzare un buffet o una cena informale, tagliatele a quadratini da infilzare con uno stuzzicadenti e anche a temperatura ambiente doneranno tantissimo gusto.

Come dicevo all’inizio oltre che al forno potete scegliere anche di friggere le cotolette di melanzana. In questo caso usate un buon olio come il semi di arachide e farle scolare su fogli di carta da cucina perché si asciughino dell’unto in eccesso.

In definitiva questa ricetta vuole essere solo un suggerimento, un’idea, uno stimolo su come realizzare la propria versione e personalizzarla secondo i propri gusti.

Cliccate sul link Ricette con melanzane dove troverete decine e decine di altre ricette mentre potrebbero interessarvi anche le melanzane ripiene a modo mio, le barchette vegetariane di melanzane fritte e le melanzane imbottite.

Fasi

1
Fatto

Dopo aver sciacquato le melanzane e asciugate con un panno, togliete parte della buccia ed affettatele mantenendo uno spessore di poco più di mezzo centimetro.

2
Fatto

Mettetele in un colapasta con del sale grosso per eliminare l'acqua amarognola. Dopo circa 1 ora, sciacquatele e mettetele ad asciugare.

3
Fatto

In un piatto battete le uova e conditele di sale e pepe. In un altro piatto versate il pangrattato assieme al formaggio grattugiato e mescolate bene.

4
Fatto

Disponete a due a due le fette di melanzana sul piano di lavoro accoppiando quelle di dimensioni più o meno uguali. Prendete una fetta di melanzana e farcitela con mezza fettina di prosciutto ed una fettina di formaggio. Proseguite fino ad esaurire tutti gli ingredienti e se dovesse avanzarvi prosciutto e/o formaggio distribuitelo tra le varie cotolette di melanzana.

5
Fatto

Richiudete con l'altra fetta e compattatela facendo una leggera pressione delle mani. Passatela nelle uova battute ed infine nel pangrattato avendo cura di panarla bene anche lungo tutto il bordo.

6
Fatto

Dopo aver preriscaldato il forno a 200° trasferite le melanzane ripiene in una placca rivestita da carta forno e leggermente unta d'olio. Versate un filino d'olio extravergine sulla superficie della melanzana e infornate. Il tempo di cottura si aggirerà intorno a 25-30 minuti.

7
Fatto

Trascorso metà del tempo girate le melanzane per ottenere una cottura uniforme e croccante da entrambi i lati. Servite ben calde o leggermente tiepide.

Rosaria

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
polpette di pesce spada
precedente
Polpette di pesce spada: profumata ricetta di mare
quaresimali dolci siciliani
prossima
Quaresimali – Ricetta dei biscotti di Pasqua

Aggiungi il tuo commento