0 0
Frittatine di ricotta soffici e saporite

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
250 gr di ricotta
1 uovo
2 cucchiai di farina
1 cucchiaio di caciocavallo grattugiato
1 ciuffo di prezzemolo
1 ciuffo di basilico
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

9.2g
Proteine
25.5g
Grassi
8g
Carboidrati
2.8g
Zuccheri
0.2g
Fibra
302
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Frittatine di ricotta soffici e saporite

Allergeni:
  • Cereali contenenti glutine
  • Latte e derivati
  • Uova

Con queste frittatine di ricotta potrete preparare un piatto veloce ed economico e presentarlo sia come antipasto o secondo piatto.

  • 10 min.
  • 15 min.
  • 25 min.
  • Porzioni 2
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Le Frittatine di ricotta sono la ricetta ideale e che fa al caso vostro se volete preparare un piatto facile, veloce ed anche economico. Leggere e saporite sono ottime se mangiate assieme ad un contorno di insalata verde. Molto stuzzicanti per via della delicata crosticina presentano un cuore morbido e delicato.

Si possono gustare sia calde che fredde indifferentemente. Perfette per un buffet o una scampagnata, ne preparo sempre in abbondanza. Mi piace pregustare il momento in cui ne metterò un paio in mezzo ad un panino accompagnate da una foglia di lattuga.

Come direbbe Catalano le frittatine di ricotta vanno fritte. Tuttavia, chi volesse mantenere sotto controllo le calorie, potrebbe optare per la versione al forno. Personalmente è quello che faccio quando gonne e pantaloni decidono di lanciare un disperato grido d’aiuto. In questo caso verso tutto in una teglia rivestita con carta forno e metto a cuocere in forno. Non siamo ai livelli di bontà della frittura ma, tutto sommato, il risultato è più che soddisfacente.   

Differenza tra frittata e omelette

Molto spesso, per via di un’inspiegabile moda di usare termini stranieri si usa la parola omelette, di origine francese, per indicare la frittata. Oltre alla diversità di ingredienti usati da italiani e francesi, le differenze sono sostanziali. Vediamo quindi cosa distingue la frittata dall’omelette.

La prima differenza è presente nell’amalgama degli ingredienti; mentre nella frittata questi sono mescolati, tutti e contemporaneamente, insieme alle uova, nell’omelette gli ingredienti vengono aggiunti verso la fine a mò di farcitura.

La seconda differenza è data dalla cottura; la frittata viene cotta da entrambi i lati, prima uno poi l’altro aiutandosi con un piatto o un coperchio di una pentola o, per i più bravi, facendola saltare sulla padella;  l’omelette invece è cotta soltanto da un lato la quale va poi richiusa a mezzaluna, anche se c’è chi azzarda una piegatura a tre dandole la forma di un rotolino. L’omelette perfetta deve essere “baveuse” cioè con l’interno piuttosto morbido e appena rappreso.

E prima di passare alla ricetta guarda pure la Frittata arriminata con pane raffermo e la Frittata con fiori di zucca.

frittata con ricotta

NB: Ricetta pubblicata a Giugno 2019 e aggiornata a Settembre 2020

Fasi

1
Fatto

Scolate la ricotta mettendola in un colapasta per almeno 1 ora per eliminare il liquido in eccesso.

2
Fatto

Trascorso questo tempo ponetela in una ciotola; schiacciatela aiutandovi con i rebbi di una forchetta.

3
Fatto

Preparate un trito di prezzemolo e basilico e battete le uova.

4
Fatto

Alla ricotta incorporate il trito di prezzemolo e basilico , la farina, il caciocavallo, le uova battute, una presa di sale e una spolverata di pepe.

5
Fatto

Fate scaldare dell’olio in una padella e, aiutandovi con un cucchiaio, formate delle polpette che friggerete a fiamma media fino a che non abbiano formato una crosticina croccante e dorata.
Servite come piatto unico assieme ad un contorno di pomodori o come antipasto. Ottime anche in mezzo ad un morbido panino.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
la scaccia modicana
precedente
Scaccia modicana
broccoli fritti in pastella
prossima
Broccoli in pastella croccante e leggera

Aggiungi il tuo commento