0 0
Filetti di pesce spatola con cipolla in agrodolce

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
1 kg di spatola Spatola già sfilettata
3 cipolle Cipolla bianca
2 cucchiai di uva passa
1 cucchiaio di pinoli
1 dl di aceto di vino bianco
1 cucchiaio di zucchero
qb farina di semola di grano duro
qb olio per friggere
olio EVO
sale

Informazioni nutrizionali

10.2g
Proteine
14.8g
Grassi
6.7g
Carboidrati
3.7g
Zuccheri
0.2g
Fibra
186
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Filetti di pesce spatola con cipolla in agrodolce

Allergeni:
  • Anidride solforosa e solfiti
  • Cereali contenenti glutine
  • Frutta a guscio
  • Pesce e derivati

Nuova grande ricetta con la salsa agrodolce abbinata alla "spatola" tanto usata nella nostra cucina

  • 30 min.
  • 25 min.
  • 55 min.
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

La ricetta dei Filetti di pesce spatola con cipolla in agrodolce vede protagonisti due ingredienti che, a diverso titolo, sono molto presenti nella cucina casalinga siciliana.

Da un lato troviamo la salsa in agrodolce che per l’occasione andrà a caramellare delle cipolle bianche rendendole morbide e cremose, dall’altro la spatola o “pesce sciabola” o “bandiera”, un pesce azzurro molto apprezzato in Sicilia ma bistrattato in buona parte del paese.

Ciò probabilmente a causa del suo aspetto sicuramente non bellissimo e che vede un corpo piatto, dal colore argenteo e dai grandi occhi, la spatola ha tuttavia una carne tenera, bianca, delicata e piuttosto magra.

Da non trascurare anche il fatto che si pulisce senza sforzo e si sfiletta con altrettanta facilità. Pure la cottura è molto rapida e si presta ad una molteplicità di preparazioni: in umido, fritto,

al forno (filetti di pesce spatola al forno),

a involtino (involtini di spatola,

sformato di pesce spatola),

insomma una versatilità che non è facile riscontrare in molti altri pesci.

Insomma, avrete già capito che i filetti di pesce spatola con cipolla in agrodolce sono uno di quei capolavori della cucina siciliana dal gusto clamorosamente intenso e persistente al palato.

Per assaporarlo al meglio seguite il mio consiglio di prepararlo con molto anticipo perché, come avviene con tutte le preparazioni in cui è presente l’agrodolce, un riposo di alcune ore consentirà a profumi e sapori di distribuirsi al meglio.

Fasi

1
Fatto

Se riuscite fate sfilettare la spatola al vostro pescivendolo altrimenti tagliatela a pezzi e procedete allo sfilettamento. Sciacquatela in acqua corrente, fatela scolare e tamponatela delicatamente con carta assorbente.

2
Fatto

Versate della farina in un vassoio con un pizzico di sale ed infarinate il pesce da entrambi i lati. Mettete sul fuoco una padella con abbondante olio per friggere e, appena caldo, friggete i filetti. Adagiateli su carta assorbente per eliminare l'unto di troppo.

3
Fatto

Pulite le cipolle, affettatele e, dopo averle sciacquate, mettetele in una padella a cuocere con un po' di acqua: questo renderà la cipolla più digeribile.
Appena l'acqua si sarà asciugata aggiungete un giro abbondante di olio EVO e fatela soffriggere a fiamma media fino a quando la cipolla risulterà morbida e trasparente.

4
Fatto

Correggete di sale e incorporate i pinoli e l'uva passa che avrete nel frattempo ammollato in una ciotola d'acqua. Mescolate e continuate la cottura.

5
Fatto

Sciogliete lo zucchero nell'aceto mescolando per bene quindi versate il liquido sulla cipolla. Fate cuocere ancora un paio di minuti e spegnete.

6
Fatto

Disponete i filetti di pesce sul piatto di portata e ricoprite con la cipolla.

N.B. Se preferite un agrodolce meno aspro potete aggiungere anche un dito d'acqua.
Per gustare al meglio il piatto preparatelo con alcune ore di anticipo o addirittura il giorno prima; l'agrodolce avrà avuto modo di distribuire in profondità profumo e sapore.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
stinco di maiale al forno con patate
precedente
Stinco di maiale al forno con patate
trippa con patate
prossima
Trippa con patate e piselli

Aggiungi il tuo commento