0 0
Cardi al sugo

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
2 mazzi di cardi
2 uova
1 spicchio di aglio
300 gr di pangrattato
1 limone
100 gr di caciocavallo grattugiato
1 lt di salsa di pomodoro
1 pizzico di zucchero
olio per friggere
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

3.8g
Proteine
15.2g
Grassi
9.2g
Carboidrati
2.7g
Zuccheri
2.7g
Fibra
188
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Cardi al sugo

Allergeni:
  • Cereali contenenti glutine
  • Latte e derivati
  • Uova

Non solo buoni da mangiare come antipasto o contorno ma con il sugo potete anche condirci un'ottima pasta

  • 35 min.
  • 50 min.
  • 85 min.
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Cardi al sugo, nuova ricetta a base di cardi a dimostrazione dell’estrema versatilità di questo meraviglioso ortaggio. Un piatto che mi fa ritornare bambina, quando la mammina e la “mamma” (mia nonna) preparavano il pranzo con pochi soldi, pochi ingredienti e tanto amore. I cardi al sugo sono piuttosto semplici da fare anche se fastidiosi da pulire per via delle piccole spine che si trovano sulla superficie.

cardi con la salsa

Quindi munitevi di guanti, eliminate i filamenti e le parti più coriacee e immergeteli in acqua per evitare che diventino neri. A questo punto è necessario bollirli per circa 1/2 ora, friggere i cardi dopo averli impanati. Il piatto è ora quasi finito, basta immergerli nella salsa di pomodoro dove si insaporiranno per bene e sono pronti da servire ben caldi o anche tiepidi. Guarda le altre ricette dello Speciale cardi.

Fasi

1
Fatto

Lavate i cardi per eliminare eventuali tracce di terra e mondateli eliminando le parti dure ed i filamenti.

2
Fatto

Metteteli in acqua acidulata con succo di limone per circa mezz'ora.

3
Fatto

Sciacquateli, fateli bollire in acqua e sale e cuoceteli per circa 30 minuti (il tempo varia a seconda della durezza dei cardi, dovranno essere teneri ma non sfatti). Appena cotti scolateli per bene, tagliateli a pezzi di 10/12 cm circa e fateli raffreddare.

4
Fatto

In una ciotola battete le uova con un pizzico di sale e metteteli da parte.

5
Fatto

Prendete una terrina e amalgamate pangrattato, formaggio grattugiato ed un pizzico di sale.

6
Fatto

Versate l'olio di semi in una padella e appena caldo friggete i cardi dopo averli passati nell'uovo e nel pangrattato. Appena si saranno imbionditi e si sarà formata una bella crosticina adagiateli su carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso.

7
Fatto

In un tegame soffriggete lo spicchio d'aglio in un filo d'olio EVO e versatevi la salsa di pomodoro che condirete con sale, pepe ed un pizzico di zucchero per togliere l'acidità del pomodoro.

8
Fatto

Portate la salsa a bollore e a questo punto immergete i cardi fritti. Girate di tanto in tanto con delicatezza e quando la salsa sarà densa spegnete il fuoco e servite.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
cardi fritti
precedente
Cardi fritti
pasta e carciofi
prossima
Pasta con carciofi

Aggiungi il tuo commento