0 0
Polpette in agrodolce con le mandorle

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
400 gr di tritato di vitello
2 uova
1/2 bicchiere di aceto di vino bianco
50 gr di caciocavallo grattugiato
1 ciuffo di basilico
1 cucchiaio di zucchero
70 gr di mollica di pane raffermo
100 gr di mandorle Mandorle tostate
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

15.2g
Proteine
22.5g
Grassi
9.1g
Carboidrati
3.3g
Zuccheri
1.5g
Fibra
304
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Polpette in agrodolce con le mandorle

Allergeni:
  • Anidride solforosa e solfiti
  • Cereali contenenti glutine
  • Frutta a guscio
  • Latte e derivati
  • Uova

Una stuzzicante alternativa alle solite polpette di carne grazie all'agrodolce che le rende molto appetitose

  • 20 min.
  • 15 min.
  • 35 min.
  • Porzioni 4
  • Media

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Le polpette in agrodolce con le mandorle, ovvero come trasformare una banale polpetta in un capolavoro della cucina siciliana grazie a due ingredienti tipicamente siciliani: la salsa in agrodolce e le mandorle. Certo che se ci chiediamo quante siano le ricette con l’agrodolce dovremmo pensare ad un numero molto ma molto alto. Ricette di agrodolce con pesce, ricette di agrodolce con carne, ricette di agrodolce con verdure; un elenco lungo e variegato.

polpette in agrodolce e mandorle

Una di queste sono appunto le polpette in agrodolce con le mandorle. L’agrodolce è una salsa che non stanca mai; prima ti pizzica, poi ti accarezza. In uso anche in altre cucina come quella cinese la salsa in agrodolce è molto presente nella cucina siciliana. Ricette di carne, di pesce e di verdure sono innumerevoli e non stancano mai. Le ricette in agrodolce hanno il pregio di essere buone sia appena preparate che a temperatura ambiente. E a questo punto ti basta cliccare su  Speciale agrodolce per trovare moltissime altre ricette.

Fasi

1
Fatto

Battete le uova e versatele sul tritato assieme al caciocavallo, il prezzemolo tritato, una presa di sale, il pepe, la mollica di pane raffermo e amalgamate tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

2
Fatto

Fate delle polpette, friggetele in olio caldo e sgocciolatele.

3
Fatto

Al fondo di cottura presente nella padella utilizzata per le polpette aggiungete l’aceto che avrete già dolcificato con lo zucchero.

4
Fatto

Adagiatevi le polpette e fate evaporare ed insaporire per qualche minuto da entrambi i lati. .

5
Fatto

Disponete le polpette in un piatto e cospargetele di mandorle tritate.

6
Fatto

Servite su crostini di pane o pane casereccio.

7
Fatto

Aggiungete i dadini di caciocavallo e un filo d’olio e cuocete la cottura per qualche minuto. Servite anche fredde.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
melanzane alla pizzaiola
precedente
Melanzane alla pizzaiola
spezzatino aggrassato con patate
prossima
Spezzatino aggrassato con patate

Aggiungi il tuo commento