0 0
Pasta con l’uovo: ricetta semplice e rilassante

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
400 gr di pasta corta
2 spicchi di aglio
1 mazzetto di prezzemolo
3 uova
50 gr di pecorino grattugiato
qb olio EVO
qb sale
qb pepe

Informazioni nutrizionali

11.5g
Proteine
8.3g
Grassi
44.6g
Carboidrati
1.7g
Zuccheri
2.8g
Fibra
300
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Pasta con l’uovo: ricetta semplice e rilassante

Allergeni:
  • Cereali contenenti glutine
  • Latte e derivati
  • Uova

Un piatto che sa di buono, come i sapori di una volta quando il broccolo sapeva di broccolo e un uovo sapeva di uovo.

  • 10 min.
  • 20 min.
  • 30 min.
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

La Pasta con l’uovo, ovvero l’emozione in un piatto semplice e rilassante con cui riscoprire gusti e profumi essenziali. Ma andiamo con ordine.

Man mano che passa il tempo mi rendo conto come la cucina che prediligo sia quella più elementare, una cucina fatta di sapori definiti, chiari e individuabili. Una cucina dove il broccolo ha il sapore di broccolo e il pomodoro quello di pomodoro.

Sperimentare per sperimentare non è nelle mie corde. Forse perché sono una perfezionista e cerco sempre di migliorare quello che ho fatto e penso che la prossima volta verrà ancora più buono. Mi piace il cibo rilassante e genuino che non richiede elaborazioni eccessivamente lunghe e complicate.

Certo adoro scoprire sapori nuovi e diversi, emozionarmi per il gusto intenso e inconfondibile di un caprino o per il profumo di una farina di tumminia. Ma la mia filosofia di base è che “semplice è buono” e basta veramente poco per preparare un bel piatto.

La pasta con l’uovo o pasta cu riquagghiu

Come la ricetta di oggi della Pasta con l’uovo. Conosciuta anche come “pasta ‘cu riquagghiu” è una preparazione semplice, delicata, dolce e veloce. Una delle tante ricette della memoria per cui sono necessari pochi ingredienti e, per chi l’ha mangiata da piccolo, è come un’ancora del cuore.

Sulla stessa linea si muove un’altra bellissima ricetta che vi consiglio di provare: gli spaghetti a frocia ovvero come recuperare la pasta avanzata e reinventarla in maniera creativa.

Se cerchi altre ricette con le uova clicca su Ricette con Frittate.

pasta e uovo

Nota: ricetta pubblicata a Luglio 2017 e aggiornata a Settembre 2020

Fasi

1
Fatto

Prendete un tegame, versate un filo d'olio e soffriggetevi un trito di prezzemolo ed aglio.

2
Fatto

Appena imbionditi allungate con l'acqua necessaria per cuocervi la pasta. Non appena arriva a bollore calate la pasta e portate a cottura.

3
Fatto

Qualche minuto prima di togliere la pentola dal fuoco rompetevi dentro le uova e mescolate fino a quando non si saranno rapprese.

4
Fatto

Aggiustate di sale e pepe ed impiattate. Aggiungete un po' di prezzemolo, una spolverata di pecorino e servite ben calda.

Rosaria

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
rame di napoli
precedente
Rame di Napoli: ricetta, storia e tradizione
frittelle di neonata
prossima
Frittelle di neonata della cucina siciliana

Aggiungi il tuo commento