0 0
Pasta col ragù alla siciliana

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
1 kg di carne di vitello
400 gr di penne rigate
1.5 lt di salsa di pomodoro
1 cipolla
1 spicchio di aglio
400 gr di piselli
1 cucchiaio di zucchero
pecorino grattugiato
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

9.2g
Proteine
3.2g
Grassi
13.1g
Carboidrati
3.1g
Zuccheri
1.7g
Fibra
113
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Pasta col ragù alla siciliana

Allergeni:
  • Cereali contenenti glutine
  • Latte e derivati

Una delle mie ricette del cuore, immancabile nelle fredde Domeniche invernali, questa è la mia ricetta della pasta col ragù alla siciliana

  • 30 min.
  • 120 min.
  • 150 min.
  • Porzioni 4
  • Media

Ingredienti

Introduzione

Condividi

La Pasta col ragù alla siciliana appartiene al freddo delle Domeniche d’inverno, alla pentola che ribolle, alla casa invasa di profumi avvolgenti, al rumore rassicurante di mestoli e stoviglie. Queste sono le mie immagini e i miei ricordi quando penso a questa bontà. Ognuno di noi ha le sue ricette del cuore e questa è una di quelle in cima alla mia personale classifica.

pasta e ragu siciliano

Ricordo che quando ero piccola avevo un modo tutto mio di mangiare questo piatto: la tecnica adottata consisteva nel finire i piselli per primi, infilzandoli uno per uno. Solo al termine di questa laboriosa operazione, e quando il piatto era ormai freddo, passavo alla pasta e sapete perché? perché in questo modo aumentavo la durata del pasto e il piacere che ne derivava. Capite quanto sono malata? 🙂 Clicca qui per vedere un altro piatto che mi piace tantissimo come i Rigatoni con sugo di salsiccia e melanzane.

Fasi

1
Fatto

Fate un trito di cipolla e rosolatela insieme allo spicchio d'aglio in un tegame con abbondante olio.

2
Fatto

Versate la salsa, aggiustate di sale, pepe e zucchero e portate a bollore. Eliminate l'aglio.

3
Fatto

Aggiungete la carne a tocchetti e fate cuocere a fuoco lento per circa due ore.

4
Fatto

A metà aggiungete i piselli e continuate la cottura fino a quando la carne risulterà ben cotta ed il sugo ristretto.

5
Fatto

Portate a bollore dell'acqua, salate e cuocete la pasta.

6
Fatto

Scolatela, giratela con il sugo da cui avete tolto la carne e impiattate.

7
Fatto

Aggiungete un altro mestolo di condimento sopra la pasta, una spolverata di pecorino grattugiato e servite.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
Chiacchiere di carnevale
precedente
Chiacchiere di Carnevale: la ricetta
riso con asparagi
prossima
Riso con asparagi: come cucinarlo a dovere

Aggiungi il tuo commento