0 0
Palline di mandorla al marsala

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
200 gr di mandorle pelate
180 gr di zucchero semolato
3 cucchiai di cacao amaro
2 cucchiai di Marsala
1 bustina di vanillina

Informazioni nutrizionali

10.3g
Proteine
22.9g
Grassi
54.7g
Carboidrati
53.3g
Zuccheri
4.9g
Fibra
452
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Palline di mandorla al marsala

Allergeni:
  • Anidride solforosa e solfiti
  • Frutta a guscio

Una ricetta veloce che non richiede cottura per delle palline di mandorle al Marsala morbide e profumate

  • 25 min.
  • - min.
  • 25 min.
  • Porzioni 0
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Pochissimi ingredienti per ottenere queste palline di mandorla al marsala morbide e profumate. La pasticceria siciliana è varia e multiforme. Non solo cassate e cannoli, non solo crema di ricotta ma anche moltissimi dolci a base di mandorla. Tra l’altro in provincia di Siracusa si produce la mandorla di Avola, una delle varietà più apprezzate sui mercati internazionali. Con il termine mandorla di Avola si indicano tre cultivar ben precise: Pizzuta, Fascionello e Romana (detta anche Corrente d’Avola). Le palline di mandorla al marsala sono una ricetta molto semplice e veloce e un dolce che si trova in ogni pasticceria siciliana. Prova anche i Pasticcini di mandorla e pistacchio oppure, sempre con la pasta di mandorle, i Pasticcini di mandorla con ciliegia.

Nota: Ricetta pubblicata ad Agosto 2016 e aggiornata a Marzo 2019

Fasi

1
Fatto

Tostate le mandorle pelate e mettetele in un mixer con lo zucchero, il cacao amaro, il marsala, la vanillina e frullate tutto. Prendete l'impasto, avvolgetelo con la pellicola e lasciatelo riposare in frigo per 1/2 ora.

2
Fatto

Versate il composto in una ciotolina e, con le mani, formate delle palline grandi quanto una noce.

3
Fatto

Rotolatele nello zucchero semolato e adagiatele nei pirottini di carta. Fatele riposare prima di servire.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
pasta con sarde a mare
precedente
Pasta con le sarde a mare
cotoletta di funghi pleurotus
prossima
Cotolette di funghi pleurotus: ricetta vegetariana

Aggiungi il tuo commento