0 0
Riso con carciofi e piselli

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
4 carciofi
400 gr di riso
250 gr di piselli freschi
1 cipolla
1 mazzetto di prezzemolo
70 gr di pecorino grattugiato
1 lt di brodo vegetale Brodo vegetale con carota, sedano, cipolla, prezzemolo e patata
1 limone
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

3.3g
Proteine
3.9g
Grassi
16.5g
Carboidrati
1.1g
Zuccheri
1.9g
Fibra
111
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Riso con carciofi e piselli

Allergeni:
  • Cereali contenenti glutine
  • Latte e derivati
  • Sedano

Morbida, saporita e cremosa è perfetta sia per il pranzo di tutti i giorni che per occasioni speciali

  • 20 min.
  • 55 min.
  • 75 min.
  • Porzioni 4
  • Media

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Il Riso con carciofi e piselli è la buonissima ricetta che vi propongo oggi, un piatto che prenderà per la gola i vostri commensali. Visto che siamo in piena stagione di carciofi mi sto sbizzarrendo con ricette che prevedono l’uso di questo ortaggio così buono e versatile.  E’ l’ideale sia che vogliate fare bella figura con ospiti di riguardo o per occasioni speciali sia per il pranzo di tutti i giorni. Se come me ami il riso e i risotti prova anche il risotto al prezzemolo e il riso con finocchietto selvatico.

zuppa di riso con carciofi

Fasi

1
Fatto

Pulite i carciofi togliendo le foglie esterne più coriacee e l’eventuale fieno.

2
Fatto

Tagliateli a listarelle ed immergeteli in acqua e limone. Aggiungete anche i gambi sfilati dai filamenti più duri tagliati a tocchetti.

3
Fatto

In un tegame fate appassire la cipolla con dell’olio per qualche minuto e aggiungete i carciofi, i piselli ed il trito di prezzemolo che avrete preparato.

4
Fatto

Versate un mestolo di brodo e cuocete per circa 20 minuti. Se occorre aggiungete ancora brodo.

5
Fatto

Unite il riso, il sale ed il pepe e portate a cottura aggiungendo il brodo vegetale poco per volta.

6
Fatto

Il piatto deve avere una consistenza morbida e cremosa. Servite ben caldo con una bella manciata di pecorino mantecato nel tegame.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
zuppa di fagioli con cardi
precedente
Zuppa di fagioli e cardi: ricetta comfort food
carciofi ripieni con patate
prossima
Mezzi carciofi ripieni di patate

Aggiungi il tuo commento