0 0
Ricetta della marmellata di fragole

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
1 kg di fragole Gragole fresche
500 gr di zucchero
il succo di 1 limone

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Ricetta della marmellata di fragole

Cucina:
    • Porzioni 0
    • Facile

    Ingredienti

    Introduzione

    Condividi

    Quando arriva la primavera o in generale la bella stagione molti di noi amano preparare conserve che gli consentano di poter godere dei sapori e dei profumi di determinati frutti o verdure anche quando non sono più a nostra disposizione.

    Ecco che preparare una marmellata di fragole diventa un ottimo modo per conservare il profumo e il sapore unico delle fragole fresche anche in inverno, quando non sono più di stagione. Come si fa? Beh è molto più semplice di quanto si potrebbe pensare. Rifacendomi ad una ricetta vista sul sito Fidelity Cucina abbiamo ricreato una di quelle ricette da non perdere.

    Fasi

    1
    Fatto

    La prima cosa da fare sarà pulire accuratamente le fragole, eliminando il picciolo, e poi ridurle in cubetti.

    2
    Fatto

    Aggiungete le fragole all’interno di una pentola ben capiente e poi versate anche lo zucchero ed il succo di un limone. Mescolate e fate sobbollire per circa 30 minuti mescolando continuamente.

    3
    Fatto

    Quando le fragole si saranno disfatte quasi del tutto potete frullare con un frullatore ad immersione e quindi ridurre in una purea più liscia.

    4
    Fatto

    Fate addensare sul fuoco continuando a mescolare. In questo modo avrete ottenuto una marmellata davvero perfetta.

    5
    Fatto

    Nel frattempo avrete sterilizzato i vasetti così che siano pronti per conservare la vostra marmellata. Versatela nei barattoli già sterilizzati, chiudete con il coperchio e capovolgete. Fate freddare completamente. Solo in questo modo si verrà a formare quel sottovuoto che vi permetterà di conservare la marmellata più a lungo, per diversi mesi.

    6
    Fatto

    Assicuratevi, però, sempre di sentire il classico “clack” quando aprite il barattolo per consumare la marmellata.

    Recensioni della ricetta

    Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
    cutume siciliani
    precedente
    Cutumé – frittelle di ricotta al miele
    algerini biscotti siciliani
    prossima
    Biscotti algerini, specialità palermitana

    Aggiungi il tuo commento