0 0
Pasta con ricotta e pistacchi-Morbida e cremosa

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
200 gr di caserecce
150 gr di ricotta
50 gr di granella di pistacchi di Bronte
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

9.1g
Proteine
11.9g
Grassi
42.1g
Carboidrati
4.2g
Zuccheri
2.7g
Fibra
310
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Pasta con ricotta e pistacchi-Morbida e cremosa

Allergeni:
  • Anidride solforosa e solfiti

Un piatto che stupisce per la sua semplicità che alterna toni ora dolci e salati e consistenze cremose e croccanti.

  • 5 min.
  • 20 min.
  • 25 min.
  • Porzioni 2
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Dedico la ricetta della pasta con ricotta e pistacchi a tutti coloro che sono lontani dalla Sicilia. Spero che leggendola possano risentire il sapore della loro terra. Pochi semplici ingredienti, ma di ottima qualità, sanno creare un piatto semplicissimo che viaggia tra toni dolci e salati, intervallata a consistenze pastose e croccanti.

Questa ricetta è veramente molto semplice e si deve preparare quando si è pronti per andare a tavola; si correrebbe il rischio di fare asciugare troppo la ricotta perdendo la sua cremosità. Scegliete una ricotta di ottima qualità e, se li trovate, pistacchi di Bronte. Lavorate la ricotta aiutandovi con l’acqua di cottura della pasta, rendendola morbida e vellutata.

Fasi

1
Fatto

Lessate la pasta in acqua salata.

2
Fatto

A parte, in una terrina, raffinate la ricotta con i rebbi di una forchetta, ammorbidendola con qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

3
Fatto

Scolate la pasta al dente e versatela nella terrina mescolando fino a quanto tutto si è amalgamato bene.

4
Fatto

Impiattate e cospargete la pasta con la granella di pistacchi ed una abbondante spolverata di pepe.

SnE85Xz

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
frittata di patate
precedente
Frittata di patate – Una ricetta sempreverde
pollo in agrodolce
prossima
Pollo in agrodolce

Aggiungi il tuo commento