0 0
Pasta con i broccoletti (sparacelli) al forno

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
400 gr di pasta corta
1 kg di broccoletti (sparaceddi)
2 spicchi di aglio
10 filetti di acciughe salate
1 mazzetto di prezzemolo
50 gr di pangrattato
70 gr di caciocavallo grattugiato
150 gr di primo sale
qb granella di mandorle
qb olio EVO
qb sale
qb pepe

Informazioni nutrizionali

8.4g
Proteine
8.9g
Grassi
20.8g
Carboidrati
3g
Zuccheri
2.6g
Fibra
192
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Pasta con i broccoletti (sparacelli) al forno

Allergeni:
  • Cereali contenenti glutine
  • Frutta a guscio
  • Latte e derivati
  • Pesce e derivati

Tra le paste infornate questa con gli sparacelli è tra le più amate dai siciliani. Da non perdere

  • 30 min.
  • 45 min.
  • 75 min.
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Potrebbe anche succedere che se chiedeste ad un siciliano della Pasta con i broccoletti al forno vi risponda di non conoscerla e non averla mai mangiata. Questo dipenderebbe dal geosinonimo che si utilizza in Sicilia dove i broccoletti sono noti con il termine di Sparacelli (sparaceddi).

E allora spendiamo due parole per tutti coloro che, abitando oltre lo stretto, non hanno confidenza con alcuni termini in uso nella cucina siciliana. Gli sparacelli sono quelle infiorescenze di colore verde scuro che in italiano si chiamano “broccoli” mentre i cavolfiori sono quell’ortaggio che in Sicilia prende il nome di broccolo.

pasta con i broccoli

Di questo tipo di broccolo, oltre alle cimette vere e proprie, vengono consumate anche le foglie, almeno quelle più tenere delle altre, e una piccola parte del gambo. Anche dal punto di vista organolettico gli sparacelli hanno un sapore più deciso e terroso rispetto al cavolfiore, più dolce e delicato.
pasta al forno con broccoli

La ricetta della pasta con i broccoletti al forno

Preparare la pasta con i broccoletti al forno per me è sempre una gioia perché regala un piatto fatto di tanta bontà e un profumo invitante. La ricetta che vi presento oggi include tra gli ingredienti il formaggio “primo sale” con pepe in grani.
Dopo averlo tagliato a fettine disponetelo tra i due strati di pasta assieme e qualche pezzetto sulla superficie sparso qua e là. In ogni modo se vi piacciono sapori più forti e decisi potete sostituirlo con un pecorino più stagionato. Completate con una manciata di granella di mandorle che aggiungerà un po’ di croccantezza al piatto.
E per chiudere vi lascio un paio di altre ricette con gli sparacelli come i
e un’altro primo piatto come la

pasta e broccoli

Fasi

1
Fatto

Lavate i broccoletti sotto acqua corrente, tagliate le cimette a pezzettini, sfilate le foglie più tenere e spezzettatele. Lessate tutto in abbondante acqua salata, scolandole al dente, e mettete da parte. Conservate anche il liquido di cottura che servirà in seguito per cuocere la pasta.

2
Fatto

In una padella capiente versate un filo d'olio, mettete due spicchi di aglio tritato e sciogliete i filetti di acciuga a fuoco medio.

3
Fatto

Quindi unite i broccoletti e fate insaporire per qualche minuto.

4
Fatto

Nel frattempo lessate la pasta nell'acqua dei broccoletti e scolatela al dente.

5
Fatto

Appena pronta giratela assieme al condimento, cospargete con poco più della metà del caciocavallo grattugiato e mescolate.

6
Fatto

Versate metà della pasta in una teglia oleata e infarinata con del pangrattato, disponete al centro il primo sale tagliato a fettine, coprite con la restante pasta e cospargete con il pangrattato, il rimanente caciocavallo, la granella di mandorla ed un trito di prezzemolo. Mettete in forno a 200° per 30 minuti.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
sformatino di ricotta
precedente
Ricetta Sformatini di ricotta
pasta con patate
prossima
Pasta con patate: la ricetta della nonna

Aggiungi il tuo commento