0 0
Orata al forno

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
4 orate medie
8 patate
1/2 bicchiere di vino bianco
1 limone bio
2 spicchi di aglio
1 ciuffetto di prezzemolo
origano
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

7.7g
Proteine
6.5g
Grassi
10.8g
Carboidrati
0.3g
Zuccheri
1g
Fibra
133
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Orata al forno

Allergeni:
  • Anidride solforosa e solfiti
  • Pesce e derivati

L'orata è un pesce molto amato dai buongustai per le carni delicate e morbide che vengono ancor più esaltate grazie agli aromi usati per la cottura in forno

  • 30 min.
  • 40 min.
  • 70 min.
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

I buongustai sanno bene che la ricetta dell’Orata al forno è uno dei modi più gustosi con il quale apprezzare la bontà di questo pesce. L’orata ha carni morbide e delicate che vengono esaltate dagli aromi sprigionati dalle erbe aromatiche che la guarniscono e dal profumo del limone. La base di partenza per la riuscita del piatto deve ovviamente essere un pesce freschissimo. Perciò fate attenzione quando l’acquistate; controllate che le carni siano ben sode (premendo leggermente con il dito la polpa deve presentarsi elastica e tornare in posizione), l’occhio vivo e la pelle argentea.

ricetta orata al forno

Orata al forno: alcuni consigli

Per una buona riuscita della ricetta importanti sono la modalità di preparazione e la cottura per cui di seguito vi suggerisco alcuni consigli.

1) Prima di tutto, dopo averla squamata e pulita dalle interiora, tamponatela bene con carta assorbente per eliminare tutta l’acqua, sia internamente che fuori.

2) Non versate l’olio sul pesce lasciando che coli ma massaggiatelo con le mani per distribuirlo uniformemente su tutta la superficie e leggermente anche all’interno.

3) Capitolo aromi ed erbe aromatiche: mettetele sia all’esterno che all’interno dell’orata, in tal modo le carni ne assorbiranno ancor più odori e sapori.

4) Effettuate due tagli trasversali sul dorso del pesce, da entrambi i lati, cosicché il calore possa penetrare più rapidamente e uniformemente, soprattutto se hanno una taglia consistente.

5) Impostate il forno ad una temperatura di almeno 180° per 40′ ma ricordate che pesci di taglia maggiore avranno bisogno di più tempo, per cui regolatevi a vista. Evitate comunque di alzare troppo la temperatura che potrebbe cuocere troppo rapidamente l’esterno, asciugandolo, prima di arrivare all’interno.

Ora vi lascio alla ricetta dell’Orata al forno ma non senza avervi suggerito di dare uno sguardo ad un altro pesce, bistrattato e non sufficientemente apprezzato, come la spatola con queste tre ricette come queste, e sono certa che non ve ne pentirete: Filetti di pesce spatola al forno, Sformatino di spatola e Involtini di spatola.

Fasi

1
Fatto

Sciacquate il pesce in acqua corrente e praticate un taglio lungo il ventre. Eviscerate le orate, squamatele utilizzando la parte non tagliente del coltello e risciacquate nuovamente. Tamponate con carta assorbente.

2
Fatto

Inserite qualche ciuffetto di prezzemolo all'interno dell'orata e massaggiate il pesce ungendolo d'olio.

3
Fatto

Disponete le orate in una teglia rivestita con carta forno. Aromatizzate con origano e irrorate col vino. Aggiungete gli spicchi d'aglio, tagliate il limone a fettine e disponetelo sul pesce.

4
Fatto

Nel frattempo avrete pelato le patate, lavate, tagliate a spicchi. Irroratele con olio EVO, salatele, pepatele e disponetele in teglia attorno ai pesci.

5
Fatto

Infornate a 180° per 40 minuti. circa (regolatevi a vista in base alla taglia del pesce e al tipo di forno).

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
sfince di baccala
precedente
Sfince di baccalà
testa di turco di castelbuono
prossima
Testa di turco di Castelbuono

Aggiungi il tuo commento