0 0
Linguine alla liparese

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
400 gr di linguine
200 gr di tonno sott'olio
50 gr di capperi
100 gr di olive nere
2 spicchi di aglio
1 ciuffetto di prezzemolo
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

12.7g
Proteine
10.5g
Grassi
38.4g
Carboidrati
2.1g
Zuccheri
2.1g
Fibra
291
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Linguine alla liparese

Allergeni:
  • Cereali contenenti glutine
  • Pesce e derivati

Una ricetta davvero succulenta e molto gustosa che soddisferà tutti, perciò vi consiglio di prepararvi per il bis

  • 10 min.
  • 25 min.
  • 35 min.
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Con le linguine alla liparese vi porto a Lipari, una delle sette isole che compongono l’arcipelago delle Eolie. A Lipari ci sono stata la prima volta che avrò avuto 19 anni. Un gruppo di amiche scapestrate che avevano voglia di trascorrere qualche giorno su questa meravigliosa isola, facendo a meno di hotel e B&B; con un sacco a pelo e una tenda da campeggio volevamo provare un modo di viaggiare alternativo (ed economico). L’esperienza si dimostrò subito più difficile di quanto la nostra voglia di sperimentare nuove emozioni potesse supporre. Uno dei momenti più drammatici si è subito rivelato la preparazione della cena. Eravamo convinte che con un fornellino da campeggio, una pentola e una padella, saremmo riuscite a non morire di fame. Già alla prima sera Francesca, quella che credevamo avesse maggiore dimestichezza con la cucina, ci confessa che: “ragazze, ho dimenticato di fare la spesa per questa sera”.

linguine con olive e capperi

Spaccatura nel gruppo

All’orizzonte si profilava una notte a stomaco vuoto. E chi ce l’avrebbe fatta a resistere senza mangiare dopo una giornata come quella? Si sono subito create due fazioni. La prima sosteneva che dovevamo resistere una notte e che l’indomani avremmo sistemato ogni cosa. La seconda che sì, forse ce l’avremmo pure fatta, ma perché sognare polpettoni al sugo, involtini di melanzane, o spaghetti a milanisa? Rifuggendo da qualsiasi senso di colpa io e altre quattro amiche ci siamo dirette verso quel ristorantino che avevamo notato appena sbarcate sull’isola. La prima domanda che abbiamo fatto al giovane cameriere fu: “un piatto di pasta qualsiasi che sia buona ma soprattutto veloce”. Dopo non più di dieci minuti sulla nostra tavola c’era un piatto di linguine alla liparese; così ci disse il cameriere nel servirci il piatto, di una bontà, un gusto e un sapore unici. Una ricetta che conservo nel cuore perché legata ad uno dei momenti di felice spensieratezza della mia vita e che voglio condividere con voi.

Fasi

1
Fatto

Tritate il prezzemolo assieme all'aglio e soffriggetelo in un padellino con un po' d'olio.

2
Fatto

Aggiungete i capperi dissalati, le olive snocciolate ed il tonno sminuzzato, aggiustate di sale e pepe e lasciate cuocere per circa 10 minuti.

3
Fatto

In una pentola di acqua salata lessate le linguine e scolatele al dente.

4
Fatto

Conditele con la salsa preparata in precedenza e servite calde.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
carciofi fritti con mollica
precedente
Carciofi fritti ammuddicati
costolette di maiale ripiene
prossima
Costolette di maiale ripiene al vino rosso

Aggiungi il tuo commento