0 0
Costolette di maiale ripiene al vino rosso

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
4 costolette di maiale con l'osso
200 gr di pasta di salsiccia
1 cucchiaio di pangrattato
1 cucchiaio di caciocavallo grattugiato
1 mazzetto di prezzemolo
qb latte
1 bicchiere di vino rosso
2 cipolle Cipolle bianche grosse
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

15.1g
Proteine
13.1g
Grassi
2.2g
Carboidrati
1g
Zuccheri
0.1g
Fibra
192
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Costolette di maiale ripiene al vino rosso

Allergeni:
  • Anidride solforosa e solfiti
  • Cereali contenenti glutine
  • Latte e derivati

Le costolette di maiale ripiene sono una ricetta decisamente "impegnativa" e che richiede alcune accortezze perché la carne non risulti stoppacciosa.

  • 20 min.
  • 45 min.
  • 65 min.
  • Porzioni 4
  • Media

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Le Costolette di maiale ripiene al vino rosso sono una ricetta decisamente “importante”. Come molti sanno il rischio che si corre con il maiale è quello di risultare troppo asciutto. Seguendo qualche piccolo accorgimento otterrete, invece, una carne morbida e succulenta. Il primo consiglio è quello di inumidire il ripieno con qualche goccia di latte;

costolette maiale vino rosso

l’altro consiglio che vi do è, dopo che avrete sfumato con il vino e aggiunto un poco d’acqua calda, di coprire il tegame con il coperchio. In questo modo l’umidità resterà all’interno della pentola rendendo la carne molto succosa. Guardate anche questa videoricetta del Maialino all’arancia, semplice ma gustosissima.

Fasi

1
Fatto

Comprate delle costolette di maiale sufficientemente spesse con l'osso e incidete con un coltello ben affiliato la carne in modo da creare una tasca. L'incisione deve riguardare quasi tutta la superfice della carne facendo ben attenzione a non bucarla.

2
Fatto

Impastate la pasta di salsiccia con il pangrattato, il formaggio e il prezzemolo tritato.

3
Fatto

Aggiustate di sale e pepe ed aggiungete un po' di latte se l'impasto dovesse risultare eccessivamente asciutto.

4
Fatto

Distribuite il composto dentro la tasca e chiudetela con uno stuzzicadenti per evitare che il ripieno fuoriesca.

5
Fatto

Affettate la cipolla e fatela appassire in un tegame capiente con dell'olio. A questo punto aggiungete le costolette e fatele rosolare da entrambi i lati.

6
Fatto

Appena saranno dorate aggiungete il bicchiere di vino e lasciate evaporare.

7
Fatto

Aggiungete un po' d'acqua calda e fate cuocere per altri 25/30 minuti.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
linguine alla liparese
precedente
Linguine alla liparese
frittata fave e ricotta
prossima
Frittatine di fave e ricotta al sugo di pomodoro

Aggiungi il tuo commento