"):document.write("")
0 0
Crocchette di patate

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
1 kg di patate
50 gr di pecorino grattugiato
4 uova
200 gr di pangrattato
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

4.4g
Proteine
19.7g
Grassi
19.63
Carboidrati
0.9g
Zuccheri
0.9g
Fibra
272
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Crocchette di patate

Allergeni:
  • Cereali contenenti glutine
  • Latte e derivati
  • Uova
Cucina:

Una ricetta classica di tutta la cucina italiana, immancabile per uno sfizioso antipasto che piace sempre a tutti.

  • 40 min.
  • 60 min.
  • 100 min.
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Le crocchette di patate sono quanto di più classico della cucina italiana. Un antipasto sfizioso e uno strappo alla dieta che possiamo concederci di tanto in tanto. Perfetti come finger food per un buffet o una cena in piedi. Quando le preparate utilizzate le patate a pasta gialla perché capaci di tenere meglio la cottura.

Se ti piacciono le patate provate anche un grande classico della cucina siciliana come i cazzilli.

come fare crocchette di patate

Fasi

1
Fatto

Lavate e lessate le patate in abbondante acqua salata; appena cotte fatele intiepidire, spellatele e, con uno schiacciapatate, passatele e mettetele in una terrina.

2
Fatto

Unite 2 uova battute, il pecorino, 50 g di pangrattato, salate e pepate.

3
Fatto

Amalgamate bene l’impasto e, con l’aiuto di un cucchiaio, formate dei cilindri di circa 6/7 cm di altezza. Poggiateli in un tagliere e fateli asciugare per almeno 20 minuti.

4
Fatto

Nel frattempo preparate il composto per la panatura. In una ciotolina mettete tutto il pangrattato rimasto con un pò di sale.

5
Fatto

In un piatto battete le uova molto energicamente e cominciate la panature delle crocchette.

6
Fatto

Passatele nell’uovo e nella mollica.

7
Fatto

Fate scaldare un pentolino con l’olio e friggetele fino a quando la panatura si dorerà.

Rosaria

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
frittata di giri e ricotta
precedente
Sformato di giri con ricotta fresca
filetti sgombro gratinati al limone
prossima
Filetti di sgombro gratinati al limone

Aggiungi il tuo commento

"):document.write("")