0 0
Cardi ripieni con tuma e acciughe salate

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
8 cardi
8 filetti di acciughe salate
150 gr di tuma
100 gr di pangrattato
1 mazzetto di prezzemolo
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

6.6g
Proteine
13.7g
Grassi
10.3g
Carboidrati
0.5g
Zuccheri
1.1g
Fibra
190
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Cardi ripieni con tuma e acciughe salate

Allergeni:
  • Cereali contenenti glutine
  • Latte e derivati
  • Pesce e derivati

Un antipasto sfizioso di cardi ripieni con tuma e acciughe salate e cosparse di pangrattato

  • 20 min.
  • 40 min.
  • 60 min.
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

I Cardi ripieni (i “carduna” in dialetto), pur nella loro semplicità, sono un antipasto molto stuzzicante e una valida alternativa ai più semplici cardi fritti. Ciò che dovrebbe essere uno scarto nella cucina siciliana, grazie all’inventiva e all’abitudine di usare tutte le parti di ogni prodotto, diventa un piatto saporitissimo e gustoso. I cardi, una volta bolliti in abbondante acqua salata, vanno farciti con filetti di acciuga, formaggio e ricoperti di pangrattato. Mettete la teglia in forno per venti minuti e mangiateli ben caldi.

cardi ripieni formaggio e acciughe

Fasi

1
Fatto

Sfilate i cardi eliminando le parti spinose ed i filamenti più duri e immergeteli in acqua con succo di limone per mezz’ora.

2
Fatto

Sbollentateli in acqua salata per circa 25 minuti; scolateli e fateli raffreddare. Non appena freddi tagliateli a metà per la lunghezza.

3
Fatto

Tagliate il formaggio a listarelle e mettetelo su una metà del cardo assieme ai filetti di acciuga e ricoprite con l'altra metà.

4
Fatto

Adagiateli su una teglia da forno e cospargeteli di pangrattato, pepe, sale e prezzemolo.

5
Fatto

Irrorateli con dell’olio ed infornate per circa 20 minuti a 180°.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
broccolo con olive
precedente
Broccolo con olive – Ricetta siciliana
zuppa di fagioli con cardi
prossima
Zuppa di fagioli e cardi: ricetta comfort food

Aggiungi il tuo commento