Carciofi col tappo

Carciofi col tappo

I Carciofi col tappo  sono un altro dei grandi classici della cucina siciliana e della sua tradizione contadina. Il tappo ( la tappa in siciliano) è realizzato con un impasto di uovo e pangrattato. Col “tappo” si trasforma il carciofo in uno scrigno. Al suo interno viene inserito un trito di aglio, prezzemolo, alici sminuzzate,  pangrattato, pecorino, sale e pepe, il tutto legato con le uova battute. L’unica difficoltà della ricetta consiste nel sigillare il “tappo” d’uovo evitando di far uscire il ripieno dal carciofo.

In Sicilia si trovano alcune delle più belle varietà di carciofi tanto che l’isola è tra i maggiori produttori del paese. Alcune zone devono la loro particolare notorietà alla coltivazione del carciofo come la zona di Cerda (PA); in questo paese la “devozione” al carciofo è arrivato al punto di dedicare non solo una sagra annuale visitate da migliaia di curiosi e golosi da ogni dove, ma alla realizzazione di un monumento vero e proprio.

Ho raccolto tutte le ricette relative ai carciofi in una raccolta che trovate cliccando su Ricette con carciofi.

Carciofi col tappo

Valutazione ricetta

  • (0 /5)
  • 0 ratings

Condividi

Ricette Correlate