0 0
La millassata è una frittata di carciofi e asparagi morbida, sottile e gustosa ottenuta separando i tuorli dagli albumi.

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
6 tuorli
6 albumi
2 carciofi
300 gr di asparagi
30 gr di mollica di pane
1 limone
40 gr di pecorino grattugiato
qualche foglia di menta
olio per friggere
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

6.8g
Proteine
23.5g
Grassi
2.9g
Carboidrati
0.9g
Zuccheri
2.3g
Fibra
273
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Millassata – Frittata di carciofi e asparagi

Allergeni:
  • Cereali contenenti glutine
  • Latte e derivati
  • Uova

La Millassata è una frittata di carciofi e asparagi fatta all'antica, con gli albumi che vengono montati a neve e separati dai tuorli. Il risultato è una frittata alta e molto leggera

  • 40 min.
  • 10 min.
  • 50 min.
  • Porzioni 6
  • Media

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Oggi parliamo di frittate e, in particolare, della buonissima MILLASSATA – Frittata di carciofi e asparagi. Gli ingredienti principali sono appunto carciofi, asparagi, pecorino grattugiato e qualche erba aromatica; niente di che e niente di sconvolgente, penserete. Solo che la versione che sto proponendovi è quella più antica la quale prevede che i tuorli siano separati dagli albumi e questi ultimi montati a neve. Il risultato sarà una frittata ancora più alta, soffice e morbida ma molto saporita. Trovate tutte le ricette di frittate pubblicate su Fornelli di Sicilia cliccando su Ricette con frittate.

frittata carciofi asparagi

Fasi

1
Fatto

Tagliate il limone e spremetelo in una ciotola piena d'acqua.

2
Fatto

Pulite i carciofi eliminando le foglie più coriacee, tagliate le punte con le eventuali spine, eliminate la barba interna e tagliateli a fettine. Immergeteli nell'acqua e limone che impedirà di ossidarsi.

3
Fatto

Riempite una pentola con acqua, salate, trasferitevi i carciofi e cuoceteli.

4
Fatto

Pulite gli asparagi eliminando la parte legnosa e sbollentateli portandoli a cottura.

5
Fatto

Nel frattempo separate i tuorli dagli albumi, sbattete i primi, salate e pepate. Non appena i carciofi sono cotti, scolateli e amalgamateli con i tuorli.

6
Fatto

Aggiungete il pecorino grattugiato, la mollica di pane e mescolate per bene.

7
Fatto

Scolate gli asparagi, tagliateli a pezzettini di circa 1 cm e amalgamateli assieme ai carciofi. Aggiungete anche qualche foglia di menta.

8
Fatto

Con una frusta elettrica montate a neve gli albumi e incorporatevi il composto. Girate delicatamente fino a quando tutti gli ingredienti saranno amalgamati.

9
Fatto

Versate olio per friggere in una padella e riscaldatelo. Con un mestolo versate il composto e livellatelo con una forchetta.

10
Fatto

Non appena la frittata si sarà cotta con l'aiuto di un coperchio capovolgete la frittata. Rimettetela sul fuoco e fatela cuocere anche dall'altro lato.

11
Fatto

Guarnite con una fogliolina di menta e servite ben calda.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
pasticcio di natale
precedente
Pasticcio di Natale
carciofi con tappo
prossima
Carciofi col tappo

Aggiungi il tuo commento