0 0
Riso con finocchietto selvatico

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
2 mazzi di finocchietti selvatici
350 gr di riso Carnaroli
2 spicchi di aglio
3 pomodori
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

8.9g
Proteine
12.5g
Grassi
49.4g
Carboidrati
1.7g
Zuccheri
2.5g
Fibra
298
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Riso con finocchietto selvatico

La semplicità nel servire un riso profumato e leggero, ideale nel periodo invernale e che piacerà proprio a tutti

  • 30 min.
  • 60 min.
  • 90 min.
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Il Riso con finocchietto selvatico è quanto di più semplice possiate servire con questa caratteristica pianta erbacea ed essere sicuri di avere successo.

Un piatto profumato e dal gusto delicato, perfetto per il periodo invernale, che si prepara con estrema facilità. Fate attenzione perché non stiamo parlando di un risotto che tradizionalmente va mantecato con burro e formaggio; ma di un riso cotto in acqua e aromatizzato con il finocchietto. In ogni caso vi garantisco che il riso con finocchietto selvatico è un piatto che vale la pena provare.

E per concludere mi fa piacere comunicarvi che da poco è stata inaugurata una nuova pagina del blog dedicata al finocchietto selvatico. Cliccate su Ricette con finocchietto selvatico per poter leggere decine di ricette tra le quali avrete l’imbarazzo della scelta.

E se il riso è tra i tuoi ingredienti preferiti prova altre ricette come Riso con lenticchie e carciofi, Risotto ai gamberi rossi di Sicilia e mazzancolle, il Risotto al prezzemolo, il Risotto con asparagi, il Gattò di riso etc.

riso e finocchietto

Nota: ricetta pubblicata a Febbraio 2017 e aggiornata a Settembre 2020

Fasi

1
Fatto

Pulite i finocchietti lavandoli accuratamente e sbollentateli in acqua salata per 15 minuti. Scolateli e tagliuzzateli finemente. Mettete l'acqua di cottura da parte.

2
Fatto

In un tegame fate imbiondire l’aglio con un giro d’olio extra vergine, aggiungete i finocchietti e fate rosolare per un paio di minuti a fiamma media.

3
Fatto

Unite i pomodori tagliati a dadini e lasciate cuocere per circa venti minuti.

4
Fatto

Aggiungete l'acqua necessaria per la cottura del riso prelevandola da quella dove sono stati cotti i finocchietti. Non appena l'acqua arriva a bollore versate il riso e portate a cottura.

5
Fatto

Non appena cotto assaggiate per controllare la sapidità, quindi completate con una leggera spolverata di pepe e servite dopo aver guarnito con un ciuffetto di finocchietto.

SnE85Xz

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
trippa all'olivetana
precedente
Trippa alla olivetana
casarecce con pesce spada gamberetti e zucchine
prossima
Casarecce con pesce spada gamberetti e zucchine

Aggiungi il tuo commento