0 0
Pomodori ripieni alla siciliana

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
4 pomodori maturi
4 cucchiai di pangrattato
1 spicchio di aglio
3 cucchiai di pecorino grattugiato
2 filetti di acciughe salate
1/2 cucchiaio di uva passa
1/2 cucchiaio di pinoli
1 cucchiaio di capperi
1 mazzetto di prezzemolo
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

8.6g
Proteine
14.5g
Grassi
20.8g
Carboidrati
4.4g
Zuccheri
1.4g
Fibra
211
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Pomodori ripieni alla siciliana

Allergeni:
  • Anidride solforosa e solfiti
  • Cereali contenenti glutine
  • Latte e derivati
  • Pesce e derivati

I pomodori ripieni sono quanto di più tipico si possa preparare come antipasto nella cucina siciliana quando sono farciti con pangrattato, prezzemolo, pecorino, uvetta e pinoli, capperi e acciughe salate.

  • 25 min.
  • 35 min.
  • 60 min.
  • Porzioni 2
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

I pomodori ripieni alla siciliana sono un antipasto o un contorno tipico della tradizione culinaria siciliana. Come sapete uso soltanto prodotti di stagione e quest’estate ho fatto il pieno. Tra l’altro il mio orticello è stato piuttosto generoso con dei pomodori rossi, grossi e succosi, una vera delizia.

pomodori ripieni

Si preparano molto velocemente e facilmente, basta tagliare la calotta dei pomodori e svuotarli della polpa e dei semi. Si farciscono con quanto di più tipico possa esserci: pangrattato, prezzemolo, pecorino, uvetta e pinoli, capperi e acciughe salate. Ottimi da mangiare anche freddi, possono essere preparati con molto anticipo; il gusto se ne avvantaggerà.

Fasi

1
Fatto

Lavate i pomodori e tagliate la parte superiore, svuotateli e metteteli a scolare.

2
Fatto

In un padellino mettete dell’olio e fate sciogliere i filetti di acciughe.

3
Fatto

Mettete i capperi in acqua per togliere il sale.

4
Fatto

In una ciotolina versate il pangrattato, il pecorino, l’uvetta e i pinoli, lo spicchio d’aglio tritato, i capperi, il sale, il pepe e l’olio con le acciughe.

5
Fatto

Girate bene questo condimento e, se risulta troppo asciutto aggiungete ancora un po' d’olio.

6
Fatto

Prendete i pomodori, mettete dentro un po' di sale, riempiteli con il composto e adagiateli su una teglia da forno.

7
Fatto

Mettete le calotte ai pomodori, irrorateli con un filo d’olio e cuocete a 180° per 30 minuti.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
pesce alla ghiotta
precedente
Pesce alla ghiotta
scorza di cannoli
prossima
Scorze dei cannoli: come farli in casa

Aggiungi il tuo commento