0 0
Pasta con crema di basilico pomodorini e mandorle

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
400 gr di trottole Oppure altro tipo di pasta di vostro gradimento
per la crema di basilico:
100 gr di basilico A foglie larghe
1 spicchio di aglio
100 gr di mandorle
100 ml di olio EVO
per il condimento:
200 gr di pomodorini
1 spicchio di aglio
olio EVO
sale
pepe
per guarnire:
qb granella di mandorle

Informazioni nutrizionali

9.6g
Proteine
12.8g
Grassi
29.8g
Carboidrati
1.9g
Zuccheri
2.2g
Fibra
259
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Pasta con crema di basilico pomodorini e mandorle

Siete alla ricerca di un primo di sicuro successo? Questa ricetta profumata, morbida e croccante è quello che vi occorre

  • 20 min.
  • 25 min.
  • 45 min.
  • Porzioni 4
  • Media

Ingredienti

  • per la crema di basilico:

  • per il condimento:

  • per guarnire:

Introduzione

Condividi

Bastano pochi ingredienti per la pasta con crema di basilico pomodorini e mandorle, pochi e semplici ingredienti che ti permetteranno di servire un primo profumato, morbido e croccante.

Come vedrete leggendo la ricetta della pasta con crema di basilico non andremo a preparare un pesto vero e proprio pesto, né alla genovese né alla trapanese perché privo di alcuni tra gli ingredienti che caratterizzano quelle preparazioni. Partendo dall’elemento principale che connota fortemente il piatto in questa circostanza è più opportuno parlare di crema di basilico.

E quindi basilico, mandorle, olio extravergine e uno spicchio d’aglio. Sono soltanto questi gli ingredienti che serviranno per condire la pasta – io ho usato le trottole – cui saranno aggiunti pomodorini resi leggermente croccanti perché soffritti in olio aromatizzato con uno spicchio d’aglio. E per finire una leggera spolverata di granella di mandorle.

Ecco comunque un elenco delle ricette con pesto presenti sul blog:

Penne al pesto trapanese

Casarecce con pesto di pistacchi di Bronte e pancetta di suino nero dei Nebrodi

Pasta con pesto di basilico e patate fritte

Pasta al pesto di mandorle

Pasta con pesto di finocchietto selvatico

Gnocchi al pesto di basilico

Caserecce al pesto siciliano

Fasi

1
Fatto

Dopo aver lavato il basilico staccatene le foglie, asciugatele con un panno e inseritele nel bicchiere del frullatore.

2
Fatto

Quindi versate l'olio EVO (all'incirca 100 ml), aggiungete uno spicchio d'aglio e le mandorle.

3
Fatto

Frullate ad intervalli non superiori a 10/15 secondi; questo servirà a non surriscaldare le delicate foglie del basilico, annerendole. Frullate fino a quando il composto risulterà omogeneo e cremoso regolandovi a vista se fosse necessario aggiungere ulteriore olio.

4
Fatto

In una padella mettete l'altro spicchio d'aglio, un filo d'olio EVO ed i pomodorini tagliati a quarti. Fate soffriggere fino a quando questi risulteranno leggermente appassiti correggendo di sale e pepe.

5
Fatto

Lessate la pasta in abbondante acqua salata e, appena cotta, scolatela e giratela con la crema di basilico. Ricordate di conservare dell'acqua di cottura della pasta che servirà ad ammorbidire la crema.

6
Fatto

Impiattate ed aggiungete i pomodorini assieme ad un po' del loro sughetto. Guarnite a piacere con una spolverata di granella di mandorle e servite.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
bucatini con sarde pomodorini e capperi
precedente
Pasta con sarde capperi e pomodorini
Sformato melanzane fritte e patate
prossima
Sformato di melanzane e patate

Aggiungi il tuo commento