0 0
Melanzane in agrodolce alla siciliana

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
2 melanzane
2 cipolle
2 cucchiai di uva passa
2 cucchiai di pinoli
1/2 bicchiere di aceto di vino bianco
1 cucchiaio di zucchero
menta
basilico
olio EVO
sale

Informazioni nutrizionali

1.7g
Proteine
27.5g
Grassi
8.4g
Carboidrati
8.4g
Zuccheri
1.4g
Fibra
197
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Melanzane in agrodolce alla siciliana

Allergeni:
  • Anidride solforosa e solfiti
  • Frutta a guscio
  • 60 min.
  • 25 min.
  • 85 min.
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Le melanzane in agrodolce alla siciliana sono il classico contorno siciliano, tipicamente mediterraneo, dal sapore deciso e persistente al palato. Un contorno che  all’occorrenza può trasformarsi in secondo piatto, magari accompagnandolo con dei crostini di pane tagliati a dadini e abbrustoliti leggermente; perfetti perché  aggiungono una nota croccante ad un piatto dalla consistenza pastosa.

La ricetta si esegue piuttosto velocemente (al netto del tempo necessario per lo spurgo dell’acqua delle melanzane) e dà il meglio di sé preparandola con un certo anticipo. Il piatto infatti va servito a temperatura ambiente perché le melanzane fritte, e profumate con la miscela di zucchero e aceto, possano assorbire tutti i profumi e i sapori amalgamandosi alla perfezione. E non è un caso che, appena terminata la cottura delle melanzane e lasciato sfumare l’agrodolce, lasci le melanzane in agrodolce alla siciliana a raffreddare direttamente in padella.

E ora passiamo subito a vedere la ricetta non senza lasciarvi due fantastici link dove potrete trovare:

  • tutte le ricette di Fornelli di Sicilia con agrodolce:

Speciale agrodolce

  • elenco completo dei piatti con melanzane presenti sul sito:

Ricette con melanzane

melanzane agrodolce siciliano

Fasi

1
Fatto

Togliete il picciolo alle melanzane, tagliatele a tocchetti di circa 2 cm e mettetele in uno scolapasta con un po' di sale. Mantenetele così per almeno 60 minuti per eliminare l'acqua amarognola di vegetazione.

2
Fatto

Trascorso il tempo sciacquatele bene sotto l'acqua corrente e asciugatele tamponando con un panno.

3
Fatto

Affettate la cipolla e mettetela in una padella con un giro d'olio. Appena questa si sarà appassita e inizierà a sfrigolare aggiungete le melanzane e fatele cuocere fino a che non saranno dorate.

4
Fatto

A metà cottura aggiungete 2 cucchiai di uva passa e 2 cucchiai di pinoli. Aggiustate di sale e pepe ed ultimate la cottura.

5
Fatto

In mezzo bicchiere d'aceto sciogliete un cucchiaio di zucchero e versatelo sulle melanzane 5 minuti prima di togliere la padella dal fuoco. Mescolate delicatamente lasciando sfumare l'agrodolce, spegnete e lasciate riposare nella stessa padella fino al momento di servire e saranno a temperatura ambiente.

6
Fatto

Aggiungete qualche foglia di menta e basilico e portate in tavola.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
melanzane all'eoliana
precedente
Melanzane all’eoliana
patate a spezzatino
prossima
Patate a spezzatino

Aggiungi il tuo commento