0 0
Linguine con gamberi al sapore di limone

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
400 gr di linguine
350 gr di code di gamberi sgusciate
2 spicchi di aglio
1 limone
1/2 bicchiere di vino bianco
1 ciuffo di prezzemolo
olio EVO
sale
pepe nero
(facoltativo) peperoncino

Informazioni nutrizionali

9.7g
Proteine
6.1g
Grassi
34.3g
Carboidrati
2.9g
Zuccheri
1.3g
Fibra
230
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Linguine con gamberi al sapore di limone

Allergeni:
  • Anidride solforosa e solfiti
  • Cereali contenenti glutine
  • Crostacei

Basta allungare un poco il fondo di cottura per ottenere una cremina morbida che conferirà pastosità al piatto

  • 20 min.
  • 30 min.
  • 50 min.
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

La ricetta del giorno è Linguine con gamberi al sapore di limone, un piatto semplice che preannuncia l’arrivo dell’estate. Di solito il piatto viene preparato utilizzando i pomodori che la rendono cremosa e colorata. Ma come sapete io sono una maniaca della stagionalità e di pomodori che non siano di serra ancora non se ne trovano. Allungate leggermente il fondo di cottura dei gamberetti per ottenere una cremina saporita che conferirà al piatto un gusto delicato. Una manciata di prezzemolo tritato e servirete un primo che piacerà a tutti i vostri ospiti. Provate anche il risotto ai gamberi rossi di Sicilia e mazzancolle.

pasta con i gamberi

Fasi

1
Fatto

Sgusciate i gamberi e lavateli in acqua corrente.

2
Fatto

In una padella fate imbiondire l’aglio con dell’olio.

3
Fatto

Eliminate l’aglio e versate i gamberi che farete cuocere per 2 minuti.

4
Fatto

Sfumate con il vino, salate e pepate.

5
Fatto

A metà cottura aggiungete il succo del limone che lascerete addensare per qualche minuto.

6
Fatto

Lessate le linguine in abbondante acqua salata.

7
Fatto

Non appena cotte versatele nel condimento, giratele per bene e impiattate cospargendo il piatto di prezzemolo tritato.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
polpette di melanzane fritte
precedente
Polpette fritte di alici: ecco la ricetta
straccetti di pollo alla siciliana
prossima
Straccetti di pollo alla siciliana

Aggiungi il tuo commento