0 0
Insalata di carciofi crudi pecorino e cipolla

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
6 carciofi
3 cipollotti
2 limoni
100 gr di pecorino siciliano
1 ciuffetto di prezzemolo
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

5.8g
Proteine
12g
Grassi
2.9g
Carboidrati
2.7g
Zuccheri
3.1g
Fibra
144
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Insalata di carciofi crudi pecorino e cipolla

Allergeni:
  • Latte e derivati
  • 20 min.
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Volete servire un contorno decisamente originale? Allora date uno sguardo all’Insalata di carciofi crudi pecorino e cipolla, una semplicissima ricetta che, per una volta, non prevede l’onnipresenza di lattuga, finocchio o pomodoro.

Protagonista indiscusso del piatto è il carciofo crudo, non sottoposto a nessun tipo di cottura. In questo modo l’ortaggio mantiene inalterate tutte le proprietà nutritive. Poiché crudi particolare attenzione si deve porre alla loro pulizia. Quindi se in ricette come i carciofi ammuddicati ci si limita a rimuovere solo le foglie più esterne, in questo caso bisogna arrivare fino al cuore, quello composto dalle foglie più chiare e tenere. Allo stesso modo si deve pulire a fondo anche il gambo che è particolarmente fibroso e coriaceo.

Alla fine, come si vede, basta molto poco per stupire i vostri ospiti e, con Insalata di carciofi crudi pecorino e cipolla, impiegando pochissimo tempo.

Fasi

1
Fatto

Per questa semplicissima Insalata di carciofi crudi cipolla e pecorino iniziate predisponendo una ciotola colma d'acqua fredda in cui spremerete il succo di un limone. Servirà a tuffarvi i carciofi man mano che li taglierete evitando che anneriscano.

2
Fatto

Dopo esservi protette le mani con un paio di guanti per non macchiarvi le dita pulite i carciofi togliendo buona parte delle foglie esterne, quelle più coriacee, fino ad arrivare al cuore tenero. Eliminate le spine e tagliatele a metà per la lunghezza. Con un coltellino asportate anche il fieno, affettatele sottilmente e immergetele nell'acqua acidulata. Non dimenticate di pulire accuratamente anche il gambo particolarmente fibroso. Quando avrete finito trasferite i carciofi in uno scolapasta per rimuovere del tutto l'acqua.

3
Fatto

Pulite i cipollotti, tagliateli in quattro parti e poi a tocchi lunghi circa 3 cm. Sciacquateli e fateli scolare. Tagliate anche il pecorino a cubetti piccoli e mettete tutto da parte.

4
Fatto

Trasferite i carciofi in una ciotola insieme ai cipollotti e al formaggio e conditeli con olio, sale, pepe, il succo di un limone e un trito di prezzemolo. Lasciate marinare per una mezzora e servite.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
uova con piselli in umido
precedente
Uova con piselli in umido
pasta al pesto rosso
prossima
Pasta al pesto rosso con pomodori secchi

Aggiungi il tuo commento