0 0
Frittata con tuma – ricetta tipica siciliana

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
4 uova
150 gr di tuma
2 foglie di menta
1 mazzetto di prezzemolo
1 cucchiaio di caciocavallo grattugiato
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

14.7g
Proteine
17.8g
Grassi
0.25g
Carboidrati
0.25g
Zuccheri
0.25g
Fibra
244
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Frittata con tuma – ricetta tipica siciliana

Il gusto della frittura si fonde alla delicatezza della tuma dando vita ad una frittata che farà impazzire le vostre papille.

  • 10 min.
  • 5 min.
  • 15 min.
  • Porzioni 2
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Prima di entrare nel vivo della ricetta di oggi, la Frittata con tuma, due parole sul suo ingrediente principale.

La tuma è un formaggio tipico siciliano il cui termine indica un ben preciso stadio di stagionatura del pecorino. Il pecorino, infatti, può essere consumato secondo quattro gradi di stagionatura diversi a cui corrisponde un prodotto e una ben precisa personalità commerciale: Tuma, Primo sale, Secondo sale e Pecorino stagionato.

frittata con tuma siciliana

La tuma è un formaggio fresco che può essere prodotto con latte ovino, vaccino, o con una miscela dei due. Viene prodotta dalla cagliata senza alcuna aggiunta di sale il che obbliga ad un consumo che non può protrarsi oltre una o al massimo due settimane dalla sua produzione. E’ un formaggio presente in moltissime ricette della cucina tipica siciliana, dalle più semplici alle più elaborate. Quella della frittata con tuma è una ricetta estremamente semplice ma allo stesso tempo molto saporita il cui gusto viene aromatizzato dall’aggiunta di alcune foglioline di menta. Va mangiata preferibilmente calda ma anche fredda, tagliata a quadratini o a striscioline, è ottima per una cena in piedi o un buffet.

E non dimenticate di dare uno sguardo anche agli involtini di tuma.

Fasi

1
Fatto

Prendete le uova e battetele energicamente.

2
Fatto

Preparate un trito di prezzemolo e menta, incorporatelo alle uova, aggiungendovi una presa di sale e una spolverata di pepe.

3
Fatto

Unite il caciocavallo grattugiato e la tuma tagliata a pezzetti.

4
Fatto

Versate il composto in una padella con abbondante olio ben caldo dando la forma che meglio desiderate.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
melanzane a insalata
precedente
Melanzane a insalata
frittata di patate
prossima
Frittata di patate – Una ricetta sempreverde

Aggiungi il tuo commento