0 0
Pollo aggrassato con patate

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
4 cosce di pollo
800 gr di patate
2 cipolle
1/2 bicchiere di vino bianco
2 foglie di salvia
qualche ago di rosmarino
qualche foglia di alloro
1 bicchiere di acqua
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

7.5g
Proteine
4.8g
Grassi
10.1g
Carboidrati
0.7g
Zuccheri
0.9g
Fibra
116
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Pollo aggrassato con patate

Allergeni:
  • Anidride solforosa e solfiti

Con il termine "aggrassato" si indica il processo di sfarinamento di patate e cipolle che creano una cremina capace di rendere morbido il pollo. Un piatto gustoso e pieno di aromi

  • 15 min.
  • 45 min.
  • 60 min.
  • Porzioni 4
  • Media

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Nella cucina siciliana il termine “aggrassato” (ma sarebbe più corretto dire agglassato) non deve far pensare ad un piatto particolarmente ricco di grassi tale da far schizzare in aria la colonnina del colesterolo. Si tratta di una modalità di cottura particolare in cui lo sfarinamento delle patate e delle cipolle crea una cremina che va a ricoprire i pezzi di carne. Tra i piatti più famosi della cucina siciliana ricordiamo lo “Spezzatino aggrasato“, meno conosciuto è il Pollo aggrassato con patate, ma anche l’agnello e il capretto possono essere preparati in questa maniera.

pollo aggrassato

La ricetta del Pollo aggrassato con patate è un piatto ricco e gustoso, dall’incantevole profumo di rosmarino, salvia e alloro che riempie ogni angolo di casa, facendo pregustare la bontà che si consumerà da lì a poco. E per finire un ultimo consiglio: non perdetevi il Lacerto aggrassato con piselli.

Fasi

1
Fatto

Togliete la pelle al pollo, lavatelo ed asciugatelo.

2
Fatto

In un tegame affettate la cipolla e fatela rosolare con olio EVO. Appena si sarà appassita aggiungete il pollo e fatelo rosolare da tutti i lati a fiamma media, salate e pepate mescolando spesso. Aggiungete qualche ago di rosmarino, una foglia di salvia e qualcuna di alloro così che comincino a rilasciare i loro sentori.

3
Fatto

Sfumate con il vino bianco ed aggiungete ancora rosmarino, alloro e una di salvia.

4
Fatto

Appena il vino sarà sfumato aggiungete un bicchiere di acqua calda e coprite.

5
Fatto

Nel frattempo pelate le patate e tagliatele a tocchetti, lavatele, scolatele e salatele leggermente.

6
Fatto

Appena il pollo risulterà quasi cotto, aggiungete le patate e portatele a cottura. Schiacciatene qualcuna con la forchetta perché si sfarini più velocemente rilasciando l'amido che creerà la glassa.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
pasta pesce spada e pomodorini
precedente
Spaghetti con pesce spada pomodorini e menta
pasta con pesto basilico e patate fritte
prossima
Pasta con pesto di basilico e patate fritte

Aggiungi il tuo commento