0 0
Melanzane a beccafico – ricetta da provare

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
2 melanzane
100 gr di pangrattato
3 cucchiai di caciocavallo grattugiato
50 gr di uva passa
50 gr di pinoli
1 ciuffo di basilico
1 ciuffo di prezzemolo
1 limone
foglie di alloro
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

10.1g
Proteine
17.6g
Grassi
21.3g
Carboidrati
8.8g
Zuccheri
1.9g
Fibra
279
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Melanzane a beccafico – ricetta da provare

Allergeni:
  • Anidride solforosa e solfiti
  • Cereali contenenti glutine
  • Latte e derivati

Una sfiziosa ricetta che utilizza le melanzane al posto della famosa ricetta con le sarde per un antipasto stuzzicante

  • 40 min.
  • 15 min.
  • 55 min.
  • Porzioni 4
  • Media

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Tra le mie ricette non potevano mancare le melanzane a beccafico, un must della cucina tipica siciliana. I siciliani in cucina devono riempire per forza qualcosa. Che sia pesce, carne o verdure abbiamo il vizio (per me virtù) di farcire ogni cosa ci capiti a tiro. Se dovessi fare l’elenco di tutte le ricette siciliane farcite esaurirei lo spazio messomi a disposizione dal mio hosting provider.

D’altro canto come posso esimermi? Siamo in piena estate, le melanzane hanno raggiunto l’apice del loro gusto, l’arietta fresca del mio porticato in campagna invoglia a mangiare un po’ di più di quello che dovrei, parenti e amici non mancano mai….e quindi ho il piacere di presentarvi le melanzane a beccafico. Una bella fetta di melanzana alta 1 cm circa, farcita al centro con pangrattato, uvetta, pinoli, basilico, caciocavallo e aromi vari e ripiegata su se stessa. Molto gustose, leggere ma saporite, vi garantisco un  successone con i vostri ospiti. Per altre delizie con melanzane clicca ricette con melanzane.

Fasi

1
Fatto

Tagliate le melanzane a fette, cospargetele con del sale e mettetele in un colapasta per circa un’ora a perdere l’acqua di vegetazione.

2
Fatto

In una ciotola amalgamate il pangrattato con il formaggio, l’uvetta, i pinoli, il trito di prezzemolo e basilico, sale e pepe.

3
Fatto

Mescolate il tutto con due cucchiai di succo di limone e tre cucchiai di olio extravergine d’oliva.

4
Fatto

Tamponate le melanzane con carta assorbente e friggetele in olio caldo.

5
Fatto

Su ogni fetta di melanzana mettete un cucchiaio di farcia preparata in precedenza e arrotolatele (tenete un paio di cucchiai di farcia da parte).

6
Fatto

Adagiate gli involtini in una teglia, l'uno accanto all'altro, separati da una foglia d'alloro.

7
Fatto

Cospargete gli involtini con la farcia rimanente, irrorate con un filo d’olio e guarnite con fettine di limone.

8
Fatto

Infornate e gratinate per 15 minuti in forno caldo a 180 °C. Sfornate, lasciate intiepidire e servite.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
melanzane beccafico all'ennese
precedente
Melanzane a beccafico all’ennese
melanzane alla pizzaiola
prossima
Melanzane alla pizzaiola

Aggiungi il tuo commento