0 0
Il limoncello è un liquore caratteristico dal colore giallo da gustare come digestivo o durante l'aperitivo

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
1 lt di alcool
1,25 lt di acqua
12 limoni bio
750 gr di zucchero semolato

Informazioni nutrizionali

0g
Proteine
0g
Grassi
23.7g
Carboidrati
23.7g
Zuccheri
0g
Fibra
201
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Limoncello: come farlo in casa

Allergeni:
  • Anidride solforosa e solfiti

Come preparare un limoncello profumato con limoni bio siciliani. Il liquore ideale per chiudere qualunque pasto

    • Porzioni 0
    • Facile

    Ingredienti

    Introduzione

    Condividi

    Accertata l’origine campana del Limoncello non posso esimermi dal presentare la ricetta di questo liquore. Questo perché a casa mia, quando mio padre riusciva a procurarsi dei limoni dalla scorza bella gialla e rugosa, s’è sempre preparato e bevuto. Preparare il limoncello è piuttosto semplice ma richiede una certa cura e alcuni accorgimenti.

    limoncello siciliano

    Basta seguire fedelmente la ricetta per ottenere un liquore dal caratteristico colore giallo che può essere gustato sia come digestivo che aperitivo. Che ne dite poi di regalarlo ad amici e parenti? Procuratevi delle graziose bottiglie da 1/2 litro e vedrete che riceverne una sarà sempre fonte di piacere e allegria.

    Ottimo da gustare assieme ai Biscotti di San Martino.

    limoncello

    Note: ricetta pubblicata a settembre 2017 e aggiornata a giugno 2019

    Fasi

    1
    Fatto

    Lavate bene i limoni, asciugateli e sbucciateli con un coltellino affilato (o con un pelapatate) avendo cura di asportare la sola buccia gialla, evitando la parte bianca e spugnosa che risulta amara.

    2
    Fatto

    Tagliate le scorze a listarelle e mettetele a macerare nell'alcool in un contenitore chiuso ermeticamente. Riponete il contenitore in un luogo buio e fresco per almeno 15 giorni.

    3
    Fatto

    Durante questo periodo ricordatevi di scuotere il contenitore una volta al giorno per consentire alle scorze di cedere all'alcool tutti gli oli essenziali.

    4
    Fatto

    Passiamo ora alla fase della preparazione dello sciroppo. Mettete sul fuoco una pentola con l'acqua e lo zucchero e cuocete fino a quando il liquido diventerà limpido. Spegnete e lasciate raffreddare.

    5
    Fatto

    Con l'aiuto di un colino filtrate l'alcool con le scorze e versatelo nello sciroppo.

    6
    Fatto

    Mescolate per bene e travasate il limoncello in bottiglia. Riponete in luogo fresco e buio e lasciate riposare per almeno 8/10 giorni. A questo punto il liquore è pronto, mettetelo in frigo o in freezer e servitelo ben freddo.

    Recensioni della ricetta

    Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
    granita di fragole
    precedente
    Granita di fragole e panna
    busiate con sugo di tonno
    prossima
    Busiate con tonno fresco e pomodorini

    Aggiungi il tuo commento