0 0
Cavolfiore impanato al forno: ricetta light

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
1 cavolfiore
250 gr di pangrattato
100 gr di caciocavallo grattugiato
2 uova
2 spicchi di aglio
1 mazzetto di prezzemolo
qb olio EVO
qb sale
qb pepe

Informazioni nutrizionali

6.1g
Proteine
4.5g
Grassi
11.4g
Carboidrati
2.4g
Zuccheri
1.9g
Fibra
110
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Cavolfiore impanato al forno: ricetta light

Allergeni:
  • Cereali contenenti glutine
  • Latte e derivati
  • Uova

Classica panatura fatta con pangrattato, caciocavallo e uovo per rendere il cavolfiore croccante l'esterno e morbido l'interno

  • 20 min.
  • 50 min.
  • 70 min.
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Conoscete il cavolfiore impanato al forno? Se non l’avete mai preparato, siete stanchi del solito broccolo bollito (lo so, ve lo leggo negli occhi) e volete sperimentare una ricetta nuova, sono sicura che questa potrebbe darvi non poche soddisfazioni.

Per una volta teniamoci alla larga da grassi e fritture, senza per questo rinunciare ad un contorno saporito. In questo caso optiamo per una cottura al forno che limiterà notevolmente le calorie oltre ad eliminare lo spiacevole odore di fritto in giro per casa.

Il cavolfiore impanato al forno è una ricetta facile da eseguire e piuttosto veloce. Il broccolo (come lo si chiama in Sicilia) sarà ricoperto da una classica panatura fatta con uovo e pangrattato mischiato con caciocavallo grattugiato, aglio e prezzemolo che conferirà una crosticina croccante mentre l’interno resterà tenero e morbido. Per aggiungere un pizzico di sapore in più, poco prima di infornare, cospargetelo con un’altra leggera spolverata di formaggio grattugiato.

Il blog è pieno di moltissime ricette con cavolfiore, basta digitare la parola cliccando sulla lente di ingrandimento per avere l’imbarazzo della scelta, una fra tutti la ricetta dei broccoli affogati alla siciliana.

Fasi

1
Fatto

Private il cavolfiore delle foglie esterne e tagliatelo in quattro parti.

2
Fatto

Affettate ogni quarto ricavandone delle fette dello spessore di 2 cm circa e mettetelo a mollo in acqua fredda.

3
Fatto

Appena finito di tagliare sciacquatelo per bene e sbollentatelo in acqua salata per 8 minuti dal bollore. Scolate e fatelo raffreddare.

4
Fatto

Versate il pangrattato in un ciotola e mischiatelo insieme al caciocavallo grattugiato (riservatene 2 o 3 cucchiai che serviranno per la parte finale), il trito di aglio e prezzemolo e un pizzico di sale e pepe.

5
Fatto

Rompete le uova in una ciotola e battetele con una forchetta.

6
Fatto

Passate il cavolfiore nell'uovo, nel pangrattato e disponetelo in una teglia da forno spennellata con olio extra vergine. Irrorate il cavolfiore con olio a filo e completate spolverando con il formaggio grattugiato messo da parte.

7
Fatto

Infornate a 200° per 40 minuti. Controllate il grado di cottura infilzando con una forchetta e servite.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
spaghetti alle noci
precedente
Spaghetti alle noci…a modo mio
cavolo cappuccio in agrodolce
prossima
Cavolo cappuccio in agrodolce

Aggiungi il tuo commento