0 0
Tonno alla piastra con salmoriglio

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
4 fette di tonno Ogni fetta spessa almeno 1,5 cm
per il salmoriglio:
1 bicchiere di olio EVO
2 spicchi di aglio
1 limone Spremetene il succo
1 ciuffetto abbondante di prezzemolo
1 cucchiaio di origano
1 cucchiaio di acqua Acqua calda
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

17.4g
Proteine
14.5g
Grassi
0.3g
Carboidrati
0.3g
Zuccheri
0.2g
Fibra
202
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Tonno alla piastra con salmoriglio

Allergeni:
  • Pesce e derivati

Una tra le migliori ricette con cui gustare il tonno dopo averlo marinato con il salmoriglio, famosa salsa siciliana tra le più usate per il condimento di carne e pesce alla piastra o cotte alla brace.

  • 130 min.
  • 6 min.
  • 136 min.
  • Porzioni 4
  • Media

Ingredienti

  • per il salmoriglio:

Introduzione

Condividi

Il tonno alla piastra con salmoriglio è una ricetta tra le più semplici ma molto apprezzata della cucina siciliana. La preparazione del piatto, pur nella sua facilità, ha bisogno tuttavia di un tempo di preparazione piuttosto lungo per via della marinatura.

Il pesce infatti va fatto marinare per almeno due ore con il salmoriglio, una salsa a base di olio, limone e altri aromi, perché possa assorbirne i profumi.

La ricetta della salsa salmoriglio

Il salmoriglio, conosciuto in dialetto come “sammurigghiu“, è una salsa tipica siciliana molto popolare utilizzata prevalentemente per cotture alla griglia, siano esse di pesce che di carne. La tradizione vuole che la salsa salmoriglio sia preparata emulsionando

un bicchiere di olio EVO, due spicchi di aglio, il succo di un limone filtrato, un ciuffetto di prezzemolo tritato, un cucchiaio di origano, un cucchiaio di acqua calda e un pizzico di sale e pepe

anche se vi sono poi delle varianti che prevedono l’utilizzo di altre erbe e aromi, come peperoncino, basilico o rosmarino.

tonno arrosto con salmoriglio

Come cucinare il tonno alla piastra con salmoriglio

Volete sapere come fare per avere un tonno cotto alla perfezione e gustoso?

Come detto la prima cosa è rispettare i tempi di marinatura. Se andate di fretta questa ricetta non è la più indicata. Prendetevi il tempo necessario perché la carne possa impregnarsi a dovere e assorbire profumi e sapori. Durante la fase della marinatura vedrete il tonno cambiare colore.

In secondo luogo, e forse ancora più importante, particolare attenzione deve essere posta ai tempi di cottura. Indicazioni del tipo “3 minuti per lato” hanno poco senso perché influenzati da diversi elementi: uno tra tutti lo spessore del trancio di tonno. Quello che vedete in foto aveva uno spessore di 1,5 cm e, con la piastra ben calda e la fiamma a media potenza, 3 minuti per lato sono stati sufficienti.

Di  norma una cottura corretta dovrebbe riuscire a mantenere le carni del pesce appena rosate e succose. Una cottura prolungata potrebbe rovinare irrimediabilmente il piatto asciugandolo eccessivamente rendendo la carne stopposa.

Se avete letto fin qui è evidente che il tonno vi piace proprio per cui vi segnalo alcune altre ricette siciliane un più buona dell’altra:

Polpette di tonno al sugo

Tonno ammuttunato

Spaghetti con bottarga di tonno

Tonno con cipollata in agrodolce

Tonno alla siciliana

Spiedini di zucchine al tonno

Fasi

1
Fatto

preparazione del salmoriglio:

Lavate il prezzemolo e asciugatelo, quindi tritatelo finemente assieme all'aglio privato dell'anima. Spremete anche il succo del limone e filtratelo con un colino.

2
Fatto

Versate l'olio in una ciotola e unite l'aglio, il prezzemolo, il succo di limone, l'origano e sbattete con una frusta.

3
Fatto

Aggiungete per ultimo il cucchiaio di acqua calda che servirà ad alleggerire un po' la salsa e correggete di sale e pepe. Continuate a emulsionate ancora per un minuto e lasciate riposare qualche minuto.

4
Fatto

Versate la salsa in una teglia, adagiatevi le fette di tonno private della pelle e delle spine e irroratele con il salmoriglio. Lasciate marinare per 60 minuti, quindi giratele e ripetete la stessa operazione anche per l'altro lato. Durante la marinatura il tonno cambierà colore.

5
Fatto

Trascorso il tempo mettete sul fuoco la griglia e, appena avrà raggiunto la temperatura, cuocete il tonno per 3 minuti ogni lato. Servite irrorando il tonno con il salmoriglio rimasto.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
uova alla monacale
precedente
Uova alla monacale – antipasto originale
granita di fragole
prossima
Granita di fragole e panna

Aggiungi il tuo commento