0 0
Spaghetti ai peperoni

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
400 gr spaghetti
2 peperoni Peperoni rossi
1 cipolla
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
1 spicchio di aglio
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

6.6g
Proteine
7.7g
Grassi
46.4g
Carboidrati
4.9g
Zuccheri
2.8g
Fibra
270
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Spaghetti ai peperoni

Allergeni:
  • Cereali contenenti glutine

Se vi piacciono i peperoni questi spaghetti sono un piatto che, grazie ai colori così accesi, mette allegria e fa venire voglia di mangiarlo

  • 15 min.
  • 60 min.
  • 75 min.
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Gli spaghetti ai peperoni (a pasta chi pipi russi) sono uno di quei piatti che, al solo vederli, ti mettono allegria e buon umore. Ricetta dalla preparazione semplice ma invitante e appetitosa, con un profumo intenso e dal sapore coinvolgente. I peperoni sono tra gli ingredienti che si amano alla follia o che si odiano senza compromessi. La cucina siciliana è ricchissima di ricette a base di peperoni.

pasta con i peperoni

Io li adoro in qualunque modo, siano essi ripieni di riso o di pangrattato, semplicemente scottati e conditi con olio aceto e origano oppure gratinati. Non perdete tempo e mettetevi ai fornelli per preparare gli spaghetti ai peperoni. Casa vostra sarà invasa da un profumo che vi farà venire l’acquolina in bocca. Buon appetito.

Fasi

1
Fatto

Tagliate a metà i peperoni e privateli dei semi e del picciolo.

2
Fatto

Tagliateli a listarelle e metteteli in acqua per lavarli bene.

3
Fatto

In una padella fate appassire la cipolla e l’aglio con dell’olio e dopo qualche minuto aggiungete i peperoni. Fateli ammorbidire leggermente girandoli spesso.

4
Fatto

Unite il concentrato di pomodoro sciolto in una tazza d’acqua.

5
Fatto

Salate, pepate e coprite fino a cottura avendo cura di non fare attaccare i peperoni aggiungendo eventualmente un po' d'acqua calda.

6
Fatto

In una pentola mettete a bollire dell’acqua salata ed a bollore buttate gli spaghetti.

7
Fatto

Appena cotti, scolateli e girateli in padella con il condimento precedentemente preparato.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
precedente
Pasta con fave e carciofi
frittata di carciofi
prossima
Frittatine di carciofi

Aggiungi il tuo commento