0 0
Spaghetti agli scampi

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
400 gr di spaghetti
12 scampi
2 spicchi di aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
1/2 cipolla
4 pomodori maturi
1 ciuffetto di prezzemolo
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

8.6g
Proteine
5.9g
Grassi
29.9g
Carboidrati
3.1g
Zuccheri
1.5g
Fibra
192
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Spaghetti agli scampi

Allergeni:
  • Anidride solforosa e solfiti
  • Cereali contenenti glutine
  • Crostacei

Se volete preparare un piatto che lascerà a bocca aperta preparate un fumetto di pesce con cui estrarre tutto il sapore degli scampi

  • 20 min.
  • 35 min.
  • 55 min.
  • Porzioni 4
  • Media

Ingredienti

Introduzione

Condividi

La ricetta degli Spaghetti agli scampi piace proprio a tutti, anche a chi non ama molto il pesce. Un piatto particolarmente saporito grazie a questi crostacei che rilasciano un intenso sapore e profumo di mare. Per rendere il piatto ancora più buono basta preparare una bisque o fumetto sfruttando le teste e i carapaci degli scampi. Grazie a questa semplice tecnica i vostri piatti a base di pesce acquisteranno un gusto e un profumo unici. Cos’è una bisque vi starete chiedendo? Si tratta di un procedimento molto semplice con il quale si tende ad estrarre tutti i succhi e i profumi dalla testa e dal carapace degli scampi. Come si fa? Niente di più semplice.

pasta con scampi

Basta far rosolare un po’ di cipolla in un pentolino, aggiungere teste e carapaci, far evaporare 1/2 bicchiere di vino bianco, aggiungere qualche ciuffo di prezzemolo e un paio di bicchieri d’acqua, far cuocere per circa mezz’ora, filtrare il liquido e il gioco è fatto. Potete utilizzare questa stessa tecnica anche per tantissimi altri piatti a base di pesce per dare sapore a paste, zuppe o risotti (in questo caso avremo un fumetto di pesce e non di crostacei). Da provare anche il Risotto ai gamberi rossi di Sicilia e mazzancolle. P.S. Ti è piaciuta questa ricetta? Vai sulla pagina Facebook di Fornelli di Sicilia  e metti “mi piace”; se vuoi puoi anche iscriverti alla Newsletter per essere aggiornata/o su tutte le ultime ricette e novità.

Fasi

1
Fatto

Come si prepara il fumetto:

Lavate bene gli scampi sotto l'acqua corrente e sgusciatene 8 eliminando teste e carapace e metteteli da parte perché saranno la base per la preparazione del fumetto (i rimanenti 4 serviranno per guarnire il piatto).

2
Fatto

In un tegame mettete un filo d'olio, 2 pomodori tagliati grossolanamente, la mezza cipolla affettata e rosolate a fiamma vivace per un minuto.

3
Fatto

Aggiungete i carapaci e le teste degli scampi insieme ad un trito di prezzemolo. Con un cucchiaio di legno cercate di schiacciare i gusci e le teste per agevolare la fuoriuscita del loro succo e lasciate cuocere per un paio di minuti.

4
Fatto

Aggiungete il vino bianco e lasciate sfumare. Aggiungete 5 dl d'acqua fino a coprire completamente gusci e teste e fate cuocere per circa mezz'ora.

5
Fatto

Trascorso questo tempo prendete un colino a maglie strette, filtrate il brodo e pressate con un cucchiaio per far fuoriuscire tutti i succhi.

6
Fatto

il condimento:

In una padella mettete l'aglio con un filo d'olio, fate rosolare leggermente e aggiungete i pomodori pelati e tagliati a cubetti. Unite tutti gli scampi che farete cuocere irrorando di tanto in tanto con il fumetto. Salate, pepate e fate cuocere per circa 15 minuti.

7
Fatto

Lessate gli spaghetti in acqua salata e scolateli lasciandoli leggermente indietro di cottura; trasferiteli nella padella con il sugo di scampi, portateli a cottura e guarnite con prezzemolo tritato. Servite ben caldi.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
insalata di polpo con sedano
precedente
Insalata di polpo e sedano
favazza termitana
prossima
Favazza termitana

Aggiungi il tuo commento