0 0
Pasta con patate e finocchietto selvatico

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
400 gr di pasta corta
3 patate
1 spicchio di aglio
1 cipolla bianca
1 mazzetto di finocchietti selvatici
(opzionale) 100 gr di caciocavallo caciocavallo semi-stagionato
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

8.7g
Proteine
6.6g
Grassi
35.9g
Carboidrati
2.2g
Zuccheri
1.8g
Fibre
228
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Pasta con patate e finocchietto selvatico

Allergeni:
  • Cereali contenenti glutine
  • Latte e derivati

Una ricetta che nella sua semplicità saprà regalare emozioni intense e profumi persistenti. Consigliatissima

  • 15 min.
  • 35 min.
  • 50 min.
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

La ricetta della pasta con patate e finocchietto selvatico può essere considerata come una profumata rivisitazione della più classica pasta con patate. Se come me amate, durante le fredde giornate invernali, cercare ristoro in questo classico piatto della nonna, ancor più adorerete questo.

Alla morbida pastosità delle patate che crea morbidezza e rotondità si aggiunge il sapore erbaceo e intenso del finocchietto. Personalmente mi piace aggiungere anche dei pezzettini di caciocavallo appena prima di spegnere il fuoco, giusto il tempo per lasciarlo ammorbidire.

La pasta con patate e finocchietto selvatico è la prova di come basti poco per realizzare un piatto ricco di gusto. E su Ricette con finocchietto selvatico trovate molte altre ricette con quest’erba meravigliosa.

Fasi

1
Fatto

Pulite i finocchietti sfilando tutti i rametti per eliminare lo stelo duro. Lavateli bene e lessateli in acqua bollente per 20 minuti. Metteteli a scolare (conservate l'acqua di cottura per dopo) e, una volta raffreddati, tagliuzzateli.

2
Fatto

In un tegame, mettete il trito di cipolla e lo spicchio d'aglio con un giro d'olio EVO e fate soffriggere per qualche minuto.

3
Fatto

Aggiungete le patate che farete rosolare per un paio di minuti ed in ultimo i finocchietti tagliati.

4
Fatto

Allungate con 2 bicchieri d'acqua in precedenza messa da parte e fate cuocere fino a quando le patate saranno al dente.

5
Fatto

Allungate con altra acqua, quella necessaria per cuocere la pasta. Non appena bolle calate la pasta, aggiustate di sale e pepe ed ultimate la cottura.

6
Fatto

Quando mancano un paio di minuti scegliete se preferite un sapore più deciso o più delicato. Nel primo caso tagliate il caciocavallo a piccoli dadini e amalgamatelo mescolando con cura per farlo sciogliere un po', altrimenti saltate questo passaggio.
Servite ben calda e buon appetito.

SnE85Xz

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
brioche siciliana col tuppo
precedente
Brioche siciliana col tuppo
pasta zucchine e gamberetti
prossima
Caserecce zucchine e gamberetti: saporite e veloci

Aggiungi il tuo commento