0 0
Pasta con fave fresche

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
1.5 kg di fave fresche
350 gr di pasta corta
1 cipollotto
pecorino grattugiato
qb olio EVO
qb sale
qb pepe

Informazioni nutrizionali

6.7g
Proteine
3.5g
Grassi
33.6g
Carboidrati
3.1g
Zuccheri
3.3g
Fibra
190
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Pasta con fave fresche

Allergeni:
  • Cereali contenenti glutine
  • Latte e derivati

Per assaporare tutta la dolcezza delle fave (quelle piccoline) togliete il tegumento interno...tutta un'altra storia

  • 40 min.
  • 30 min.
  • 70 min.
  • Porzioni 4
  • Media

Ingredienti

Introduzione

Condividi

La ricetta della pasta con fave fresche è tra i vostri piatti preferiti? Allora leggete qui. Già si intravedevano i primi temerari bagnanti a Mondello, quelli che per primi devono postare la fotina in costume su Facebook. C’era anche chi cominciava a programmare il cambio di stagione e a consultare i siti di viaggi online per le vacanze estive e invece….. Invece siamo ripiombati in pieno inverno, con tutte le conseguenze del caso. Una di queste, piacevole a dire il vero, è quella di rifugiarsi in cucina a preparare qualcosa di caldo.

pasta e fave

Il periodo è perfetto per la pasta con fave fresche soprattutto quelle piccoline. Pur essendo molto tenere tuttavia vi consiglio di togliere anche il tegumento interno; assaporerete un piatto di una dolcezza unica. Di questa ricetta vi sono numerose varianti: alle fave si possono aggiungere anche i piselli, oppure il finocchietto selvatico, insaporirla con l’aggiunta di pancetta. Oppure potete renderla cremosa con la ricotta fresca e la cui ricetta trovate cliccando su Gnocchetti con fave fresche e ricotta. Quando “calate” la pasta siate generose nelle quantità e fate in modo che resti anche per il giorno dopo. Vi garantisco che è buonissima sia uscita dal frigo che riscaldata al microonde.

Fasi

1
Fatto

Sgranate le fave eliminando anche la seconda buccia.

2
Fatto

In un tegame fate appassire il trito di cipollotto con l’olio.

3
Fatto

Unite le fave, salate e pepate e versate 1 tazza d’acqua; fate cuocere per circa 15 minuti a fuoco moderato.

4
Fatto

Allungate tanta acqua quanto basta per cuocere la pasta e, appena bolle, versate la pasta che porterete a cottura.

5
Fatto

Impiattate spolverizzando il piatto con pepe e pecorino grattugiato.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
pasta fave e ricotta
precedente
Gnocchetti con fave fresche e ricotta
minestra cardi e finocchietto
prossima
Minestra di cardi e finocchietto

Aggiungi il tuo commento