0 0
Pasta con carciofi patate e bottarga di tonno

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
2 patate
4 carciofi
350 gr di caserecce
1 spicchio di aglio
1 ciuffetto di prezzemolo
1 limone bio
40 gr di bottarga grattugiata
1/2 bicchiere di vino bianco
qb brodo vegetale Sedano, carota e cipolla
50 gr di caciocavallo grattugiato
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

7.6g
Proteine
6.6g
Grassi
28.9g
Carboidrati
2.1g
Zucchero
2.6g
Fibre
205
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Pasta con carciofi patate e bottarga di tonno

Allergeni:
  • Anidride solforosa e solfiti
  • Cereali contenenti glutine
  • Pesce e derivati
  • Sedano

La bottarga di tonno rosso è l'ingrediente che impreziosisce il piatto e lo rende indimenticabilmente buono

  • 10 min.
  • 40 min.
  • 50 min.
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

L’occasione di preparare un piatto al quale pensavo da parecchio tempo come la pasta con carciofi, patate e bottarga di tonno nasce da un regalo di Natale, uno dei più apprezzati tra quelli ricevuti per le feste appena trascorse: una bottarga di tonno rosso di qualità sopraffina.

In alcuni libri di cucina mi era capitato di leggere questa ricetta preparata soltanto con carciofi e bottarga. Io l’ho voluta modificare leggermente aggiungendo un ulteriore ma semplice ingrediente come le patate che rappresentano la parte dolce e pastosa.

E’ una ricetta che vi consiglio di provare perché l’incontro dell’amarognolo dei carciofi, della dolcezza delle patate e dell’avvolgente sapidità della bottarga dà origine ad un piatto dal gusto sorprendente. Per gustarlo al meglio aggiungete un ultimo tocco di profumo con qualche fogliolina di prezzemolo e una leggerissima grattugiata di scorza di limone e la vostra pasta con carciofi patate e bottarga di tonno è pronta..

E se la bottarga è un ingrediente che amate non potete non provare un’altra famosissima ricetta siciliana come gli Spaghetti con bottarga di tonno.

Fasi

1
Fatto

Prima di tutto riempite una ciotola con acqua e spremetevi dentro 1/2 limone; servirà per immergere i carciofi evitando che anneriscano.

2
Fatto

Pulite i carciofi scartando le foglie esterne più dure, tagliate le punte con le spine ed il gambo più coriaceo. Tagliateli a metà per la lunghezza ed eliminate la barba e le foglioline interne con le piccole spine.

3
Fatto

Tagliateli a fettine molto sottili e immergeteli nell'acqua acidulata.

4
Fatto

Lavate le patate, pelatele e tagliatele a dadini di un paio di cm di lato.

5
Fatto

Mettete un giro d'olio EVO in un tegame e rosolate le patate aggiungendo, poco per volta, un mestolino di brodo vegetale. Appena risulteranno morbide toglietele dal tegame e mettetele da parte.

6
Fatto

Nello stesso tegame mettete lo spicchio d'aglio, olio EVO ed i carciofi e fate rosolare aggiungendo in ultimo mezzo bicchiere di vino bianco. Appena i carciofi saranno cotti aggiungete le patate ed il prezzemolo tritato, salate e pepate.

7
Fatto

Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela quando manca un minuto alla cottura ed unitela al condimento assieme al caciocavallo grattugiato.

8
Fatto

Mantecate aggiungendo, se occorre, un mestolino di acqua di cottura della pasta.

9
Fatto

Impiattate e servite con una abbondante spolverata di bottarga e prezzemolo tritato. A piacere potete aggiungere anche la scorza grattugiata di un limone.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
gelo di arancia
precedente
Ricetta del Gelo di arancia
cipolle ripiene al forno alla siciliana
prossima
Cipolle ripiene al forno alla siciliana

Aggiungi il tuo commento