0 0
Gnocchi di patate con ricotta e zafferano

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
600 gr di gnocchi di patate
350 gr dii ricotta
1 ciuffetto di prezzemolo
1 bustina di zafferano
olio EVO
sale
pepe o peperoncino

Informazioni nutrizionali

4.7g
Proteine
8.7g
Grassi
20.8g
Carboidrati
1.4g
Zuccheri
1.2g
Fibra
185
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Gnocchi di patate con ricotta e zafferano

Allergeni:
  • Cereali contenenti glutine
  • Latte e derivati
  • Uova

Una pasta morbida e cremosa dove il pepe (o meglio il peperoncino) svolge un ruolo importante per contrastare una eccessiva dolcezza

  • 10 min.
  • 10 min.
  • 20 min.
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Un delizioso primo piatto questi gnocchi di patate con ricotta e zafferano, ideali ora che l’estate comincia a bussare e la temperatura si alza. Dovete sapere che la ricotta ce l’ho nel sangue; con tutti i cannoli, le cassate, le cassatine e gli sciù che ho mangiato nelle mie vene scorre più caseina che globuli rossi. E infatti la ricotta nel mio frigo è sempre presente; ieri avevo deciso di preparare i cannoli e, come spesso mi capita, ne è avanzata una piccola quantità. Pensa e ripensa m’è venuta in mente questa ricetta degli gnocchi di patate con ricotta e zafferano che vado subito a proporvi. Morbida e pastosa, leggera e rinfrescante è il piatto ideale per un pranzo o una cena, anche raffinata. Una variante interessante potrebbe essere quella di aggiungere delle mandorle leggermente tostate e sminuzzate al coltello; serviranno a dare un po’ di croccantezza ad un piatto che per alcuni potrebbe risultare troppo pastoso.

gnocchi con ricotta e zafferano

Fasi

1
Fatto

Procuratevi degli gnocchi di patate oppure realizzateli voi cliccando qui e lessateli in acqua abbondante e salata.

2
Fatto

Nel frattempo mettete la ricotta in una ciotola e conditela con un pizzico di sale, pepe ed un filo d’olio.

3
Fatto

Incorporate lo zafferano e mescolate energicamente. Se il condimento risulta troppo denso aggiungete un po' d’acqua calda di cottura degli gnocchi.

4
Fatto

Scolateli per bene e girateli nel condimento.

5
Fatto

Impiattate e guarnite con un trito di prezzemolo fresco e una spolverata di pepe o peperoncino.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
favazza termitana
precedente
Favazza termitana
riso con zucca rossa ricotta
prossima
Riso con zucca rossa e ricotta

Aggiungi il tuo commento