0 0
Caserecce zucchine e gamberetti

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
400 gr di caserecce
500 gr di gambero fresco
2 zucchine verdi
15 pomodorini
2 spicchi di aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

7.7g
Proteine
4.3g
Grassi
22.3g
Carboidrati
2.9g
Zuccheri
1.3g
Fibra
141
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Caserecce zucchine e gamberetti

Allergeni:
  • Anidride solforosa e solfiti
  • Cereali contenenti glutine
  • Crostacei

Per ottenere un buon piatto è importante impiattare lasciando una cremina sul fondo, dopodiché aspettatevi molti bis

  • 20 min.
  • 40 min.
  • 60 min.
  • Porzioni 4
  • Media

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Caserecce zucchine e gamberetti è uno dei classici della cucina non soltanto siciliana ma italiana, il piatto “mare-terra” per eccellenza. L’equilibrio di sapori rilasciato dai suoi ingredienti riesce a donare un piatto dal sapore gustoso ma raffinato.  Fondamentali per la riuscita del piatto sono i gamberi, assolutamente freschi e non congelati; credetemi, la differenza è abissale.

Caserecce zucchine e gamberetti

Anche la mantecatura è molto importante perché è quella che deve riuscire a legare tutti gli ingredienti tra loro. E’ un piatto che ho preparato moltissime volte e piace praticamente a tutti, lasciando sempre pienamente soddisfatti i commensali; aspettatevi parecchi bis per cui preparatene in abbondanza. La stessa scena anche con frittata di gamberetti e gambero alla menta.

Fasi

1
Fatto

Lavate e tagliate le zucchine a rondelle, mettetele in un colapasta con del sale per circa mezz’ora; sciacquatele e fatele scolare.

2
Fatto

Nel frattempo lavate e sgusciate i gamberetti e metteteli da parte.

3
Fatto

In un padellino fate imbiondire l’aglio con un po' d'olio, aggiungete le zucchine e fate cuocere per 5 minuti.

4
Fatto

A questo punto mettete i gamberetti, girate ed irrorate con il mezzo bicchiere di vino e fate sfumare qualche minuto.

5
Fatto

Completate con l’aggiunta dei pomodorini tagliati, aggiustate di sale e pepe e fate cuocere per circa 10 minuti a fuoco moderato.

6
Fatto

Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e giratela nel condimento fin quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
fagiolini a picchi pacchiu
precedente
Fagiolini con picchio pacchio
insalata polpo eoliana
prossima
Insalata di polpo all’eoliana

Aggiungi il tuo commento