0 0
Carciofi in pastella: ecco come farli

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
4 carciofi
1 limone
150 gr di farina
5 gr di lievito di birra
qb acqua
olio EVO
sale

Informazioni nutrizionali

4.1g
Proteine
26.4g
Grassi
13.7g
Carboidrati
1.6g
Zuccheri
2.7g
Fibra
308
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Carciofi in pastella: ecco come farli

Allergeni:
  • Cereali contenenti glutine

Ecco come fare una pastella leggerissima, non unta e croccante per dei carciofi in pastella che non si faranno dimenticare

  • 40 min.
  • 15 min.
  • 55 min.
  • Porzioni 2
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

I carciofi in pastella (per i palermitani “cacuoccioli ‘a pastetta”) appartengono di diritto a quello che viene comunemente conosciuto come cibo di strada. Si trovano in ogni friggitoria accanto ai cardi in pastella, alle melanzane a quaglia, alle arancine e ai cazzilli. Non a caso ho inserito questa ricetta nella sezione “Rosticceria siciliana“.

carciofi fritti in pastella

Chiave di volta della ricetta è la preparazione di un ottima pastella. Va da sé che esistono numerose versioni per prepararla. C’è chi usa solo acqua e farina (con la variante dell’acqua frizzante), chi usa la birra oppure il lievito di birra e la si fa lievitare prima di immergervi i carciofi. Quest’ultima versione è quella che preferisco perché la pastella risulta croccante e leggera . Con la stessa pastella si possono preparare anche i cardi in pastella e i broccoli in pastella.

Fasi

1
Fatto

Eliminate le foglie esterne più coriacee, tagliateli a fette e immergetele in acqua e limone per evitare che si anneriscano.

2
Fatto

Immergeteli in una pentola e sbollentateli in acqua salata per una decina di minuti.

3
Fatto

Mettete la farina in una scodella insieme a un po' di sale, il lievito e l’acqua sufficiente perché si formi un composto cremoso e lasciatelo lievitare per una buona mezz’ora.

4
Fatto

Nel frattempo fate scaldare abbondante olio in una padella.

5
Fatto

Immergete i carciofi nella pastella e friggeteli fino a quando non si saranno dorati.

6
Fatto

Adagiateli nella carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Servite caldi.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
gambero alla menta
precedente
Gambero alla menta
carciofi fritti
prossima
Carciofi fritti – ecco come farli

Aggiungi il tuo commento