0 0
Braciole al sugo: come farle morbide e gustose

Condividilo sui social:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Numero Porzioni:
2 fette di carne di vitello Tagliate a libro
150 gr di mollica di pane raffermo
100 gr di caciocavallo grattugiato
200 gr di caciocavallo fresco A tocchetti
2 uova
1 cucchiaio di uva passa
1 cucchiaio di pinoli
1 ciuffo di prezzemolo
1 spicchio di aglio
1 lt di salsa di pomodoro
1 cipolla
1 cucchiaio di zucchero
olio EVO
sale
pepe

Informazioni nutrizionali

13.5g
Proteine
8.1g
Grassi
4.9g
Carboidrati
3.1g
Zuccheri
0.8g
Fibra
150
Kcal

Aggiungi la ricetta ai Preferiti

Devi accedere o registrarti per aggiungere la ricetta ai preferiti.

Braciole al sugo: come farle morbide e gustose

Allergeni:
  • Anidride solforosa e solfiti
  • Cereali contenenti glutine
  • Latte e derivati
  • Uova

Quando impastate il ripieno mantenetelo morbido aggiungendo un filo d'olio

  • 30 min.
  • 120 min.
  • 150 min.
  • Porzioni 4
  • Media

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Piccole, medie o grandi le braciole al sugo sono una di quelle ricette che raramente manca sulle tavole domenicali dei siciliani. Se siete stanchi della semplice fettina queste braciole sapranno arricchire ogni pranzo catalizzando l’attenzione e la salivazione di ogni commensale. Va da se che con il sugo bello denso e saporito ci si condisce anche la pasta.

braciole con sugo

Il procedimento è simile a quello visto per tante altre ricette di involtini della cucina siciliana. Il segreto per ottenere delle braciole superlative consiste nel tenere morbido il ripieno aggiungendo un po’ d’olio. Se non siete in periodo di prova costume vi consiglio di preparare anche gli involtini di cotenna.

Fasi

1
Fatto

In una ciotola mettete la mollica di pane, il caciocavallo grattugiato, il trito di prezzemolo e aglio, le uova battute, l’uvetta, i pinoli, il caciocavallo fresco tagliato a cubetti, sale e pepe ed amalgamate tutto il composto aggiungendo dell’olio d’oliva fino ad ottenere un composto morbido.

2
Fatto

Stendete le fette di carne su un tagliere e sistemate metà del composto su ogni fetta.

3
Fatto

Arrotolate le fette di carne e chiudetele con dello spago da cucina o con degli stuzzicadenti, ponendo molta attenzione alla chiusura delle estremità per evitare la fuoriuscita del condimento.

4
Fatto

In un tegame soffriggete la cipolla con l’olio e versatevi la salsa. Salate, pepate ed aggiungete un cucchiaio di zucchero.

5
Fatto

Quando la salsa bolle immergete le braciole che vanno cotte per almeno due ore a fuoco molto basso.

6
Fatto

Affettate e servite su un letto di salsa.

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Scrivi la tua recensione!
polpette con il sugo alla siciliana
precedente
Polpette col sugo alla siciliana: ecco come farle
pecorelle di pasqua
prossima
Pecorelle di Pasqua: come lavorare il marzapane

Aggiungi il tuo commento